204ª Divisione costiera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
204ª Divisione Costiera
Descrizione generale
Attiva 15 gennaio 1942 - 1944
Nazione Italia Italia
Servizio Flag of Italy (1860).svg Regio esercito
Tipo divisione costiera
Guarnigione/QG Porto Torres
Battaglie/guerre Campagna d'Italia
Parte di

[1]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La 204ª Divisione Costiera fu una grande unità di fanteria del Regio Esercito italiano durante la seconda guerra mondiale.

Storiamodifica | modifica wikitesto

La divisione fu costituita il 15 gennaio 1942[2] per trasformazione della IV Brigata costiera.[3] La divisione venne posta alla dipendenze del XXX Corpo d'armata del gen. C.A. Giangiacomo Castagna[4] ed il suo comando era di stanza a Porto Torres. La grande unità si arrese agli Alleati nel settembre 1943.

Ordine di battaglia: 1942modifica | modifica wikitesto

  • 19º Reggimento costiero
    • CD Battaglione fanteria costiero
  • 130º Reggimento costiero
    • CCCXCIV Battaglione fanteria costiero
    • CCCXCVIII Battaglione fanteria costiero
    • CCCXCIX Battaglione fanteria costiero
  • 149º Reggimento artiglieria
    • CCCIXVII Battaglione fanteria costiero
  • 204º Reggimento artiglieria costiera
  • VIII Battaglione fanteria costiero
  • XCIII Battaglione fanteria costiero
  • CDI Battaglione fanteria costiero
  • CDXI Battaglione fanteria costiero
  • 161ª Compagnia controcarri
  • 162ª Compagnia controcarri.[1]

Comandanti (1942-1943)modifica | modifica wikitesto

Notemodifica | modifica wikitesto

Bibliografiamodifica | modifica wikitesto

  • George F. Nafziger, Italian Order of Battle: An organizational history of the Italian Army in World War II.
  • Philip S. Jowett, The Italian Army 1940-45 (1): Europe 1940-1943, Osprey, Oxford, New York, 2000. ISBN 978-1-85532-864-8.

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto