92P/Sanguin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cometa
92P/Sanguin
Stella madre Sole
Scoperta 15 ottobre 1977
Scopritore Juan G. Sanguin
Designazioni
alternative
1977p Sanguin,
1977 XII Sanguin,
1989z Sanguin,
1990 IV Sanguin
Parametri orbitali
(all'epoca 2457375,5
19 dicembre 2015[1])
Semiasse maggiore 5,358 UA
Perielio 1,825 UA
Afelio 8,891 UA
Periodo orbitale 12,40 anni
Inclinazione orbitale 19,445°
Eccentricità 0,659
Longitudine del
nodo ascendente
181,459°
Argom. del perielio 163,789°
Par. Tisserand (TJ) 2,410 (calcolato)
Ultimo perielio 1 marzo 2015
Prossimo perielio 15 luglio 2027 [2]
Dati fisici
Dimensioni 2,38 km
Dati osservativi
Magnitudine app.
13,2 (magnitudine) [3] (max)

Magnitudine ass.

10,5 (totale)

92P/Sanguin è una cometa periodica appartenente alla famiglia delle comete gioviane scoperta il 15 ottobre 1977 dall'astronomo argentino Juan G. Sanguin [4], la sua riscoperta il 9 maggio 1989 ha permesso di numerarla [5].

Notemodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

V · D · M
La cometa di Halley

Precedente: 91P/Russell      Successiva: 93P/Lovas


Voci principali Cometa periodicaCometa non periodicaCometa perduta
Vedi anche Grande CometaCometa interstellareFamiglia di comete
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare