Algyroides nigropunctatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Algiroide magnifico
Algyroides nigropunctatus.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Ordine Squamata
Sottordine Sauria
Infraordine Scincomorpha
Famiglia Lacertidae
Sottofamiglia Lacertinae
Genere Algyroides
Specie A. nigropunctatus
Nomenclatura binomiale
Algyroides nigropunctatus
(Duméril e Bibron, 1839)
Nomi comuni

Algiroide magnifico

Areale

Algyroides nigropunctatus map.png

L'algiroide magnifico (Algyroides nigropunctatus (Duméril e Bibron, 1839)) è una lucertola europea, diffusa nelle regioni costiere dell'Adriatico orientale e dello Jonio orientale.[2]

Morfologiamodifica | modifica wikitesto

L'algiroide magnifico è un piccolo sauro che può raggiungere una lunghezza di circa 21 cm.

Biologiamodifica | modifica wikitesto

Si nutre di insetti e altri artropodi.

Distribuzione e habitatmodifica | modifica wikitesto

È presente su tutta la costa orientale dell'Adriatico e sulla costa balcanica dello Ionio, nonché sulle isole greche dello Ionio, con l'eccezione di Zacinto. Esistono inoltre piccole enclave nei Balcani. In Italia è presente nel Friuli-Venezia Giulia orientale.[1]

Predilige la boscaglia e muretti a secco fino a 650 m s.l.m.

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ a b (EN) Wolfgang Böhme, Petros Lymberakis, Rastko Ajtic, Idriz Haxhiu, Jelka Crnobrnja Isailovic, Roberto Sindaco 2009, Algyroides nigropunctatus, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2020.2, IUCN, 2020.
  2. ^ Algyroides nigropunctatus, in The Reptile Database, Zoological Museum Hamburg. URL consultato il 1º dicembre 2011.

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Altri progettimodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Rettili Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili