Anni 1920

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli anni 1920, comunemente chiamati anni venti, sono il decennio che comprende gli anni dal 1920 al 1929 inclusi.

Eventi, invenzioni e scopertemodifica | modifica wikitesto

1920modifica | modifica wikitesto

Vittorio Emanuele III negli anni '20

1921modifica | modifica wikitesto

1922modifica | modifica wikitesto

1923modifica | modifica wikitesto

1924modifica | modifica wikitesto

1925modifica | modifica wikitesto

1926modifica | modifica wikitesto

1927modifica | modifica wikitesto

1928modifica | modifica wikitesto

1929modifica | modifica wikitesto

Societàmodifica | modifica wikitesto

  • È il decennio degli Anni ruggenti.
  • Emancipazione femminile: inizia la moda della "Maschietta" (flapper); ragazze disinibite dai capelli corti affollano i locali da ballo.
  • Crisi post-guerra in Germania: il marco si svaluta a tal punto che le banconote vengono usate come combustibile.
  • Il Futurismo assume un carattere d'assoluta importanza negli anni venti, incoraggiando fortemente il progresso e la modernità. Esso si sviluppò poi nel Razionalismo.
  • Inflazione negli USA.
  • Nascono i primi voli per passeggeri.

Cinemamodifica | modifica wikitesto

  • Nasce il cinema sonoro: nel 1927 Il cantante di jazz (The Jazz Singer) è il primo film parlato della storia. Nascono i primi effetti speciali.
  • Nasce Topolino – il suo debutto avviene il 18 novembre 1928 al Colony Theatre di New York, nel cortometraggio Steamboat Willie.

Musicamodifica | modifica wikitesto

Radio e televisionemodifica | modifica wikitesto

  • Nel 1925 viene costruito il primo prototipo di apparecchio televisivo.

Personaggimodifica | modifica wikitesto

Altri progettimodifica | modifica wikitesto