Ballando con le stelle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ballando con le stelle
Ballando con le stelle 13.png
PaeseItalia
Anno2005-2007, 2009-2014, 2016-in corso
Generetalent show, danza
Edizioni13
Puntate140 (al 19 maggio 2018)
Durata180-210 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreMilly Carlucci con Paolo Belli
RegiaDanilo Di Santo (2005-2016)
Luca Alcini (2017-in corso)
Casa di produzioneBallandi Multimedia
Rete televisivaRai 1

Ballando con le stelle è un programma televisivo italiano in onda dal 2005 su Rai 1 in prima serata, condotto da Milly Carlucci con la partecipazione di Paolo Belli.

Il programma è l'adattamento italiano del talent show Strictly Come Dancing, format britannico della BBC.

Il programmamodifica | modifica wikitesto

Il programma è un talent show con protagonisti un gruppo di VIP provenienti dal mondo dello spettacolo e dello sport che, in coppia con ballerini professionisti, devono imparare a ballare, esibendosi nel corso delle puntate in diverse tipologie di ballo da sala. Una giuria di cinque esperti ha il compito di giudicare le prove di ballo sostenute dalle coppie concorrenti, sia sotto l'aspetto prettamente tecnico sia sotto quello artistico, comprendendo costumi, presenza scenica e mimica facciale dei ballerini. Oltre alle esibizioni in coppia, in diverse puntate sono presenti prove speciali riguardanti tipologie di ballo particolare, talvolta eseguite singolarmente dai VIP in gara. La voce fuori campo del programma è quella di Foxy John.

Edizionimodifica | modifica wikitesto

Edizione Inizio Fine Conduttrice Co-conduttori Presidente di Giuria Giuria Coppie in gara Coppia vincitrice
8 gennaio 2005 26 febbraio 2005 Milly Carlucci Paolo Belli - Cambia in ogni puntata Guillermo Mariotto Amanda Lear Roberto Flemack Heather Parisi 8 Hoara Borselli e Simone Di Pasquale (65%)
17 settembre 2005 7 gennaio 2006 11 (+ 6 speciali) Cristina Chiabotto e Raimondo Todaro (58%)
16 settembre 2006 6 gennaio 2007 Ivan Zazzaroni Lina Wertmüller Espen Salberg Fiona May e Raimondo Todaro (81%)
29 settembre 2007 24 novembre 2007 Carolyn Smith Amanda Lear Fabio Canino Lamberto Sposini 12 Maria Elena Vandone e Samuel Peron (80%)
10 gennaio 2009 21 marzo 2009 Ivan Zazzaroni Emanuele Filiberto di Savoia e Natalia Titova (75%)
9 gennaio 2010 20 marzo 2010 Veronica Olivier e Raimondo Todaro (60%)
26 febbraio 2011 30 aprile 2011 Kaspar Capparoni e Yulia Musikhina (51%)
7 gennaio 2012 17 marzo 2012 Andrés Gil e Anastasia Kuzmina (57%)
5 ottobre 2013 7 dicembre 2013 Rafael Amargo 13 Elisa Di Francisca e Raimondo Todaro (56%)
10ª 4 ottobre 2014 6 dicembre 2014 Giusy Versace e Raimondo Todaro (56%)
11ª 20 febbraio 2016 23 aprile 2016 Selvaggia Lucarelli Iago García e Samanta Togni (60%)
12ª 25 febbraio 2017 29 aprile 2017 Valerio Scanu Oney Tapia e Veera Kinnunen (65%)
13ª 10 marzo 2018 19 maggio 2018 Robozao Cesare Bocci e Alessandra Tripoli (67%)

Prima edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (prima edizione).

Dall'8 gennaio al 26 febbraio 2005. Conduce Milly Carlucci con Paolo Belli Vincitori: Hoara Borselli e Simone Di Pasquale

Podiomodifica | modifica wikitesto

  1. Hoara Borselli e Simone Di Pasquale
  2. Francesco Salvi e Natalia Titova
  3. Gianni Ippoliti e Valentina Vincenzi
  4. Igor Cassina e Denise Abrate

Giuriamodifica | modifica wikitesto

È composta da Roberto Flemack, Heather Parisi, Amanda Lear e Guillermo Mariotto, oltre a un presidente d'eccezione che varia per ogni puntata.

Seconda edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (seconda edizione).

Dal 17 settembre 2005 al 7 gennaio 2006. Conduce Milly Carlucci con Paolo Belli Vincitori: Cristina Chiabotto e Raimondo Todaro

Podiomodifica | modifica wikitesto

  1. Cristina Chiabotto e Raimondo Todaro
  2. Loredana Cannata e Samuel Peron
  3. Vincenzo Peluso e Natalia Titova
  4. Fabio Fulco e Claudia Nicolussi

Coppa dei campionimodifica | modifica wikitesto

Nella seconda edizione c'è anche una coppa dei campioni con le migliori quattro coppie delle due stagioni del programma. Le coppie formano due squadre, quella rossa (prima edizione) e quella azzurra (seconda edizione), fino alla sfida finale dell'ultima puntata del 7 gennaio 2006.

Coppiemodifica | modifica wikitesto

Vincitori: Cristina Chiabotto e Raimondo Todaro

Giuriamodifica | modifica wikitesto

È composta da Roberto Flemack, Heather Parisi, Amanda Lear e Guillermo Mariotto, oltre a un presidente d'eccezione che varia per ogni puntata.

Terza edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (terza edizione).

Dal 16 settembre 2006 al 6 gennaio 2007. Conduce Milly Carlucci con Paolo Belli Vincitori: Fiona May e Raimondo Todaro

Podiomodifica | modifica wikitesto

  1. Fiona May e Raimondo Todaro
  2. Pamela Camassa e Angelo Madonia
  3. Antonio Cupo e Giada Giacomoni
  4. Martina Pinto e Umberto Gaudino
  5. Massimiliano Rosolino e Natalia Titova

Giuriamodifica | modifica wikitesto

Confermato solo Guillermo Mariotto che giudicherà le esibizioni con Espen Salberg, Lina Wertmüller, Ivan Zazzaroni e con un presidente d'eccezione ogni settimana.

Quarta edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (quarta edizione).

Dal 29 settembre al 24 novembre 2007. Conduce Milly Carlucci con Paolo Belli Vincitori: Maria Elena Vandone e Samuel Peron

Podiomodifica | modifica wikitesto

  1. Maria Elena Vandone e Samuel Peron
  2. Anna Falchi e Stefano Di Filippo
  3. Ivan Zazzaroni e Natalia Titova
  4. Gabriele Cirilli e Vicky Martin
  5. Irene Pivetti e Mauro Rossi

Giuriamodifica | modifica wikitesto

A differenza delle edizioni precedenti il presidente di giuria è sempre lo stesso, Carolyn Smith, confermato Guillermo Mariotto, ritorna, dopo un anno di assenza, Amanda Lear e arrivano anche Fabio Canino e Lamberto Sposini.

Quinta edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (quinta edizione).

Dal 10 gennaio al 21 marzo 2009. Conduce Milly Carlucci con Paolo Belli Vincitori: Emanuele Filiberto di Savoia e Natalia Titova

Podiomodifica | modifica wikitesto

  1. Emanuele Filiberto di Savoia e Natalia Titova
  2. Andrea Montovoli e Ola Karieva
  3. Alessio Di Clemente e Alessandra Mason
  4. Stefano Bettarini e Samanta Togni
  5. Emanuela Aureli e Roberto Imperatori

Altri premi: Premio Miglior coppia consegnato a Stefano Bettarini e Samanta Togni; premio Tango consegnato ad Alessio Di Clemente e Alessandra Mason; premio Jive consegnato a Stefano Bettarini e Samanta Togni.

Giuriamodifica | modifica wikitesto

Sesta edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (sesta edizione).

Conduce Milly Carlucci con Paolo Belli. Dal 9 gennaio al 20 marzo 2010 Vincitori: Veronica Olivier e Raimondo Todaro

Podiomodifica | modifica wikitesto

  1. Veronica Olivier e Raimondo Todaro
  2. Ronn Moss e Sara Di Vaira
  3. Barbara De Rossi e Simone Di Pasquale
  4. Benedetta Valanzano e Dima Pakhomov
  5. Stefano Masciolini e Alessandra Mason

Altri premi: Trofeo Maurizio Aiello consegnato a Margherita Granbassi e Stefano Di Filippo per aver disputato il maggior numero di spareggi durante la gara; premio miglior Charleston: consegnato a Barbara De Rossi e Simone Di Pasquale.

Giuriamodifica | modifica wikitesto

Settima edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (settima edizione).

Conduce Milly Carlucci con Paolo Belli. Dal 26 febbraio al 23 aprile 2011 Vincitori: Kaspar Capparoni e Yulia Musikhina

Podiomodifica | modifica wikitesto

Altri premi: Targa Paolo Rossi consegnata a Paolo Rossi e Vicky Martin per l'esibizione più emozionante; trofeo Maurizio Aiello: consegnato a Bruno Cabrerizo e Ola Karieva e a Christian Panucci e Agnese Junkure come coppie aventi disputato più spareggi; premio miglior Boogie Woogie consegnato a Kaspar Capparoni e Yulia Musikhina.

Giuriamodifica | modifica wikitesto

Ottava edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (ottava edizione).

L'ottava edizione del talent show è andato in onda su Rai 1 dal 7 gennaio al 17 marzo 2012 ed è stata condotta sempre da Milly Carlucci con la partecipazione di Paolo Belli. Il 18 febbraio 2012 la trasmissione non è andata in onda, lasciando spazio alla serata finale del Festival di Sanremo 2012. Vincitori: Andrés Gil e Anastasia Kuzmina

Podiomodifica | modifica wikitesto

Altri premi: Targa Paolo Rossi consegnata a Thomas Degasperi e Natalja Maidiuk per l'esibizione più emozionante; trofeo Maurizio Aiello consegnato a Lucrezia Lante della Rovere e Simone Di Pasquale per aver disputato più spareggi; premio per il miglior Boogie Woogie consegnato ad Anna Tatangelo e Stefano Di Filippo.

Giuriamodifica | modifica wikitesto

Nona edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (nona edizione).

Dopo una stagione televisiva d'assenza, il varietà sul ballo ritorna dal 5 ottobre al 7 dicembre 2013 su Rai 1 sempre condotto da Milly Carlucci e Paolo Belli. Il 7 dicembre raggiunge la 100ª puntata. Vincitori: Elisa Di Francisca e Raimondo Todaro

Podiomodifica | modifica wikitesto

Altri premi: Targa Paolo Rossi consegnata ad Amaurys Pérez e Veera Kinnunen per l'esibizione più emozionante; trofeo Maurizio Aiello consegnato a Gigi Mastrangelo e Sara Di Vaira per aver disputato più spareggi; premio per il miglior Boogie Woogie consegnato a Francesca Testasecca e Stefano Oradei.

Giuriamodifica | modifica wikitesto

Decima edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (decima edizione).

La decima edizione, sempre condotta da Milly Carlucci e Paolo Belli, va in onda dal 4 ottobre al 6 dicembre 2014 su Rai 1, in alta definizione su Rai HD e in replica su Rai Premium. Vincitori: Giusy Versace e Raimondo Todaro

Podiomodifica | modifica wikitesto

Altri premi: Trofeo Maurizio Aiello consegnato a Giorgia Surina e Maykel Fonts per aver disputato più spareggi; targa Paolo Rossi consegnata a Giorgio Albertazzi ed Elena Coniglio per l'esibizione più emozionante; premio miglior Boogie Woogie consegnato a Giulio Berruti e Samanta Togni.

Giuriamodifica | modifica wikitesto

Undicesima edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (undicesima edizione).

L'undicesima edizione, sempre condotta da Milly Carlucci e Paolo Belli, è andata in onda a partire dal 20 febbraio fino al 23 aprile 2016. Vincitori: Iago García e Samanta Togni

Podiomodifica | modifica wikitesto

Altri premi: Trofeo Maurizio Aiello consegnato a Margareth Madè e Samuel Peron per aver disputato più spareggi; targa Paolo Rossi consegnata a Rita Pavone e Simone Di Pasquale per l'esibizione più emozionante; Premio speciale giuria consegnato a Luca Sguazzini e Veera Kinnunen per l'esibizione più originale.

Giuriamodifica | modifica wikitesto

Dodicesima edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (dodicesima edizione).

La dodicesima edizione, condotta da Milly Carlucci e Paolo Belli, è andata in onda dal 25 febbraio fino al 29 aprile 2017. Vincitori: Oney Tapia e Veera Kinnunen

Podiomodifica | modifica wikitesto

Altri premi: Trofeo Maurizio Aiello consegnato a Martin Castrogiovanni e Sara di Vaira per il maggior numero di spareggi disputati; Premio Emozione a Xenya e Raimondo Todaro per il ballo di Xenya col fratello; Premio speciale della giuria a Simone Montedoro e Alessandra Tripoli.

Giuriamodifica | modifica wikitesto

Tredicesima edizionemodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con le stelle (tredicesima edizione).

La tredicesima edizione, condotta da Milly Carlucci e Paolo Belli[2], va in onda dal 10 marzo fino al 19 maggio 2018, con una pausa sabato 12 maggio per lasciare spazio nel palinsesto di Rai 1 alla finale dell'Eurovision Song Contest. Vincitori: Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

Podiomodifica | modifica wikitesto

Altri premi: Trofeo Maurizio Aiello consegnato ad Akash Kumar e Veera Kinnunen per il maggior numero di spareggi disputati; Premio Paolo Rossi a Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale per la performance più emozionante; Premio per la miglior esibizione a Giaro Giarratana e Lucrezia Lando; Premio "Campioni Social" a Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro.

Giuriamodifica | modifica wikitesto

Ballerini professionistimodifica | modifica wikitesto

Legenda:
     coppia vincitrice

     coppia seconda classificata
     coppia finalista
     coppia non finalista
     partecipa solo accanto al/ai ballerino/i vip per una notte

Nome Edizione Presenze
I II III IV V VI VII VIII IX X XI XII XIII
Raimondo Todaro N.D. 1 1 6 9 1 11 3 1 1 7 3 5 12
Samuel Peron N.D. 2 12 1 7 7 7 11 ritirati 6 9 3 11 12
Simone Di Pasquale 1 7 7 N.D. 8 3 9 6 4 10 3 12 5 12
Samanta Togni 5 N.D. 6 N.D. 4 ritirati 6 9 4 3 1 5 9 11
Natalia Titova 2 3 5 3 1 ritirati vip 5 4 8 N.D. N.D. N.D. 10
Sara Di Vaira N.D. N.D. N.D. N.D. 6 2 N.D. 2 7 2 vip 9 7 8
Anastasia Kuzmina N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1 vip 8 vip 2 2 6
Vicky Martin N.D. N.D. N.D. 4 11 10 8 vip N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 5
Elena Coniglio N.D. N.D. 9 N.D. vip vip N.D. N.D. 11 ritirati N.D. N.D. N.D. 5
Stefano Di Filippo N.D. N.D. N.D. 2 N.D. 6 3 3 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 4
Veera Kinnunen N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 2 7 3 1 7 5
Ekaterina Vaganova N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 7 N.D. 5 2 10 N.D. 4
Stefano Oradei N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 3 9 5 13 3 5
Maykel Fonts N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 8 3 8 7 vip 5
Roberto Imperatori N.D. N.D. N.D. N.D. 5 8 N.D. vip 13 N.D. N.D. N.D. N.D. 4
Alessandra Tripoli N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. ritirati 10 5 1 4
Lucio Cocchi 8 N.D. N.D. N.D. N.D. vip N.D. N.D. vip N.D. N.D. N.D. N.D. 3
Ola Karieva N.D. N.D. N.D. 11 2 N.D. 3 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 3
Yulia Musikhina N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1 12 vip N.D. N.D. N.D. N.D. 3
Nancy Berti N.D. N.D. N.D. vip N.D. vip N.D. N.D. vip N.D. N.D. N.D. N.D. 3
Ornella Boccafoschi N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 11 11 N.D. 2
Marcello Nuzio N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip 7 12 3
Pablo Moyano N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip N.D. vip vip 3
Roberta Beccarini N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip vip N.D. 2
Agnese Junkure N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 5 N.D. 9 N.D. N.D. N.D. N.D. 2
Mirko Sciolan N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip 10 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 2
Alessandra Mason N.D. N.D. N.D. N.D. 3 5 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 2
Dima Pakhomov N.D. N.D. N.D. N.D. 10 4 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 2
Tinna Hoffman N.D. N.D. ritirati N.D. N.D. 9 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 2
Annalisa Longo N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 12 vip N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 2
Giada Giacomoni N.D. N.D. 3 N.D. vip N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 2
Andrea Placidi 7 N.D. 11 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 2
Luisiana Di Fiore N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip vip N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 2
Ferdinando Iannacone N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip vip N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 2
Alessandro Camerotto N.D. N.D. N.D. vip N.D. N.D. N.D. N.D. vip N.D. N.D. N.D. N.D. 2
Umberto Gaudino N.D. N.D. 4 N.D. N.D. N.D. 2 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 2
Maria Ermachkova N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 12 N.D. vip 2
Sara Mardegan N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 13 N.D. N.D. 1
Valeria Belozerova N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 5 N.D. N.D. 1
Erelle Niane N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 11 N.D. N.D. N.D. 1
Giacomo Steccaglia N.D. N.D. N.D. vip N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Valentina Vincenzi 3 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Denise Abrate 4 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Ilario Parise 6 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Claudia Nicolussi N.D. 4 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Francesca Vispi N.D. 5 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Giuseppe Albanese N.D. 6 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Marina Aleksejeva N.D. 8 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Angela Panico N.D. ritirati N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Emanuele Ricci N.D. 10 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Vincenza Farnese N.D. 11 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Sergio Sampaoli N.D. 12 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Angelo Madonia N.D. N.D. 2 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Manuel Favilla N.D. N.D. 10 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Hildegard Salvatore N.D. N.D. 13 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Lucia Annese N.D. N.D. 14 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Mauro Rossi N.D. N.D. N.D. 5 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Annalisa Di Filippo N.D. N.D. N.D. 7 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Serena Lecca N.D. N.D. N.D. 8 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Sante Mandolini N.D. N.D. N.D. 9 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Benedetto Capraro N.D. N.D. N.D. 10 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Marta Faiola N.D. N.D. N.D. 12 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Chuck Danza N.D. N.D. N.D. N.D. 12 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Nuria Santalucia N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 10 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Natalja Maidiuk N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 8 N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Vera Bondareva N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 10 N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Daniela Demofonti N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Giulia Dotta N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip N.D. N.D. N.D. N.D. 1
Chiquito N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip vip N.D. 2
Monica Nigro N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip N.D. N.D. 1
Jessica De Bona N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip N.D. N.D. N.D. 1
Fabrizio Graziani N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip N.D. N.D. vip 2
Rafael Maia Muniz N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip N.D. N.D. N.D. 1
Natalya Nadberezhna N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip N.D. N.D. N.D. 1
Oreste Alitto N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip N.D. N.D. 1
Sylvia Chapelli N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip N.D. 1
Gioia Giovanatti N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip vip 2
Niccolò Noto N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. vip 1
Luca Favilla N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 10 1
Hanna Kartunnen N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 13 1
Lucrezia Lando N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. N.D. 3 1

Spin-offmodifica | modifica wikitesto

Ballando con temodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando con te.

Bobo & Marco - I re del ballomodifica | modifica wikitesto

Il programma è stato un docu-reality ideato da Milly Carlucci che vedeva come protagonisti Christian Vieri e Marco Delvecchio, entrambi concorrenti dell'ottava edizione di Ballando con le stelle, alle prese con un viaggio nel mondo alla scoperta dei diversi stili di ballo locali. Il programma è andato in onda per sei puntate il lunedì dal 18 marzo al 22 aprile 2013 su Sky Uno[3].

Ballando on the Roadmodifica | modifica wikitesto

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ballando on the Road.

Controversiemodifica | modifica wikitesto

Il contenzioso con Baila!modifica | modifica wikitesto

Nell'estate 2011 Milly Carlucci, gli autori di Ballando con le stelle e la Rai (in seguito si è aggiunta la BBC) hanno presentato un esposto per plagio al Tribunale Civile di Roma contro la trasmissione Baila!, in onda dal settembre 2011 su Canale 5, condotta da Barbara d'Urso, chiedendo l'interdizione della messa in onda. In precedenza la BBC aveva già citato per plagio il network messicano Televisa, editore del format Bailando por un sueño, da cui era stato tratto Baila!

Lo stesso giorno della messa in onda della prima puntata di Baila!, il giudice civile ha riconosciuto il plagio e ha accolto la richiesta dei ricorrenti. Mediaset non ha ottemperato e ha trasmesso la prima puntata, impegnandosi a cambiare il format negli elementi che il giudice aveva riscontrato essere un plagio di Ballando con le stelle. Il contemporaneo ricorso presentato da Mediaset è stato respinto il 23 ottobre 2011.

Baila! comunque non ha riscosso il successo sperato ed è stato chiuso dopo sole quattro puntate (sulle otto previste).

Trasparenza della garamodifica | modifica wikitesto

Il 6 febbraio 2012, l'ex calciatore Stefano Bettarini (già quarto classificato nella quinta edizione) ha sostenuto che il televoto degli spettatori e i voti della giuria sarebbero pilotati dalla regia, per indirizzare la gara secondo le preferenze degli autori del programma[4][5]. Milly Carlucci ha respinto al mittente le accuse, bollandole come false[6].

Riconoscimentimodifica | modifica wikitesto

Ascoltimodifica | modifica wikitesto

Edizione Anno Stagione Giorno Telespettatori Share
1 2005 Inverno Sabato 6.696.000 31,08%
2 2005-2006 Autunno 5.802.000 31,01%
3 2006-2007 4.791.000 27,12%
4 2007 Venerdì 5.099.000 22,41%
5 2009 Inverno Sabato 6.032.000 30,07%
6 2010 5.760.000 27,75%
7 2011 5.407.000 26,16%
8 2012 5.272.000 23,19%
9 2013 Autunno 4.678.000 22,82%
10 2014 4.211.000 21,06%
11 2016 Primavera 3.953.000 20,51%
12 2017 3.791.000 19,28%
13 2018 3.778.000 20,71%

Notemodifica | modifica wikitesto

Altri progettimodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto