Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Square One (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Boombayah)
Jump to navigation Jump to search
Square One
Whistlevideo.png
Screenshot tratto dal video del brano Whistle
ArtistaBlackpink
Tipo albumSingolo
Pubblicazione8 agosto 2016
Durata7:33
GenereK-pop
Hip house
Drum and bass
Electronic dance music
Bubblegum pop
EtichettaYG Entertainment, KT Music
ProduttoreTeddy Park, Future Bounce
FormatiDownload digitale
Blackpink - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(2016)

Square One è il singolo di debutto del gruppo musicale sudcoreano Blackpink, pubblicato l'8 agosto 2016. Consiste di un doppio lato A, formato dai brani Boombayah e Whistle.

Successo commercialemodifica | modifica wikitesto

Boombayah è entrata alla 7° posizione con 88,215 download effettuati e 1.866.737 riproduzioni in Corea del sud.[1][2][3]

Negli Stati Uniti, Boombayah ha superato i World Digital Songs di Billboard per la settimana del 27 agosto 2016.[4][5] Nella sua seconda settimana in classifica, Whistle ha raggiunto la 3° posizione per la settimana del 3 settembre 2016.[6]

Traccemodifica | modifica wikitesto

Testi e musiche di Teddy Park e Bekuh BOOM.

  1. Whistle (휘파람?, HwiparamLR) – 3:32
  2. Boombayah (붐바야?, Bumba-yaLR) – 4:01

Durata totale: 7:33

Classifichemodifica | modifica wikitesto

Boombayahmodifica | modifica wikitesto

Classifica (2016) Posizione
massima
Cina[7] 22
Corea del Sud[8] 7
Finlandia (The Official Finnish Chart)[9] 21
Francia[10] 196
Giappone[11] 15
Stati Uniti (US World Digital Songs)[12] 1

Whistlemodifica | modifica wikitesto

Classifica (2016) Posizione
massima
Cina[13] 12
Corea del Sud[14] 1
Finlandia (The Official Finnish Chart)[15] 24
Stati Uniti (US World Digital Songs)[16] 2

Formazionemodifica | modifica wikitesto

  • Kim Ji-soo – voce
  • Kim Jennie – voce, rap
  • Rosé – voce
  • Lisa – voce, rap

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ 국내 대표 음악 차트 가온차트!, su gaonchart.co.kr. URL consultato il 18 agosto 2016.
  2. ^ gaonchart.co.kr, http://gaonchart.co.kr/main/section/chart/online.gaon?nationGbn=T&serviceGbn=S1020&targetTime=33&hitYear=2016&termGbn=week. URL consultato il 18 agosto 2016.
  3. ^ 국내 대표 음악 차트 가온차트!, su gaonchart.co.kr. URL consultato il 18 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 13 settembre 2016).
  4. ^ Billboard, http://www.billboard.com/biz/charts/2016-08-27/world-digital-songs. URL consultato il 18 agosto 2016.
  5. ^ Blackpink's Major Debut: New K-Pop Girl Group Lands No. 1 & 2 on World Digital Songs Chart, su billboard.com. URL consultato il 18 agosto 2016.
  6. ^ World Digital Songs : Sep 03, 2016 | Billboard Chart Archive, su Billboard. URL consultato il 25 agosto 2016.
  7. ^ (ZH) "Boombayah", QQ Music. URL consultato il 7 luglio 2018.
  8. ^ (KO) "Boombayah", Gaon Chart. URL consultato il 7 luglio 2018.
  9. ^ (FI) Blackpink: Boombayah, Musiikkituottajat. URL consultato il 7 luglio 2018.
  10. ^ (FR) BLACKPINK - BOOMBAYAH (CHANSON), lescharts.com. URL consultato il 7 luglio 2018.
  11. ^ (EN) BLACKPINK – Chart History: Japan Hot 100, Billboard. URL consultato il 7 luglio 2018.
  12. ^ (EN) "Blackpink Chart Search : World Digital Song Sales", Billboard. URL consultato il 7 luglio 2018.
  13. ^ (ZH) "Whistle", QQ Music. URL consultato il 7 luglio 2018.
  14. ^ (KO) "Whistle", Gaon Chart. URL consultato il 7 luglio 2018.
  15. ^ (FI) Blackpink: Whistle, Musiikkituottajat. URL consultato il 7 luglio 2018.
  16. ^ (EN) "Blackpink Chart Search : World Digital Song Sales", Billboard. URL consultato il 7 luglio 2018.

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica