Charles M. Rice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Disegno raffigurante Charles M. Rice
Medaglia del Premio Nobel Premio Nobel per la medicina 2020

Charles M. Rice, nome completo Charles Moen Rice (Sacramento, 25 agosto 1952), è un virologo statunitense, vincitore del premio Nobel per la medicina nel 2020 assieme a Harvey J. Alter e a Michael Houghton.

Biografiamodifica | modifica wikitesto

Rice svolge attività accademica a New York, presso la Rockefeller University e, nel medesimo istituto, è stato il responsabile, sino al 2018, del centro di ricerca sul virus dell'epatite C.[1] Nel 2020, gli è stato assegnato il premio Nobel per la medicina per la scoperta di tale virus.[2]

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ Elena Dusi, Il Nobel per la medicina a Harvey Alter, Michael Houghton e Charles Rice per la scoperta del virus dell'epatite C, in La Repubblica, 5 ottobre 2020. URL consultato il 5 ottobre 2020.
  2. ^ (EN) The Nobel Prize in Physiology or Medicine 2020, su nobelprize.org. URL consultato il 5 ottobre 2020.

Altri progettimodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Controllo di autoritàVIAF (EN59255236 · ISNI (EN0000 0000 5336 8977 · LCCN (ENnr99038535 · ORCID (EN0000-0003-3087-8079 · GND (DE1148782621 · WorldCat Identities (ENlccn-nr99038535