Diffusione di responsabilità

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La diffusione di responsabilità è un fenomeno sociopsicologico, considerato come una forma di attribuzione, dove una persona ha minori probabilità di assumersi responsabilità per un'azione quando altri sono presenti. L'individuo assume o che gli altri siano responsabili di agire o che abbiano già preso tale responsabilità.[1] Il fenomeno tende a presentarsi in gruppi di persone sopra un certo numero e quando la responsabilità non è specificatamente assegnata. La diffusione accade raramente quando la persona è sola, e aumenta con gruppi di tre o più persone.[2][3]

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ Ciccarelli, S. K. & White, J. N. (2009). Psychology (2nd ed.) New Jersey: Pearson Education. ISBN 9780136004288.
  2. ^ Darley, J. M. & Latané, B. (1968). Bystander intervention in emergencies: diffusion of responsibility. Journal of Personality and Social Psychology, 8, 377-383.
  3. ^ Leary, M. R. & Forsyth, D. R. (1987). Attributions of responsibility for collective endeavors. Review of Personality and Social Psychology, 8, 167-188.