Droga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando gli aromi vegetali, vedi Spezie.

In farmacologia, le droghe sono prodotti di origine naturale che contengono delle sostanze farmacologicamente attive. Si sostiene comunemente che il termine derivi dall'olandese droog, a significare "cosa secca"[1]. In realtà questo termine sembra risalire al XVI secolo, mentre, come indica l’Oxford English Dictionary alla voce drug, la parola drogges, si ritrova già nel 1327 in un testo scritto dell’inglese medio ad indicare una sostanza per preparazioni farmaceutiche. In questo senso, il termine droga sembra provenire dal Francese medio drogue, che si riferiva genericamente a un ingrediente usato nelle preparazioni farmaceutiche[2].

La corteccia di Salix alba costituisce la droga in sé; il principio attivo in essa contenuto è l'acido salicilico (o salicina), le cui proprietà anti-infiammatorie erano note anche a Ippocrate, medico, geografo e aforista greco antico, considerato il padre della medicina

Definizionimodifica | modifica wikitesto

Nel linguaggio comune sono dette "droghe":

  • le sostanze stupefacenti, sostanze che, in virtù dei loro effetti farmacologici sul sistema nervoso centrale, e in particolare sullo stato di coscienza, sono fatte oggetto di uso non terapeutico, principalmente voluttuario. L'uso di alcune di queste sostanze può determinare l'insorgenza di fenomeni di dipendenza fisica e/o psichica (cfr. tossicodipendenza), oltre ad eventuali effetti collaterali, ed è in alcuni casi regolato dalla legge;
  • le spezie, aromi vegetali, in genere secchi, utilizzati nella preparazione dei cibi

Con lo sviluppo delle scienze farmaceutiche sono state sintetizzate sostanze che prendono il nome di "droghe artificiali"; tra le più diffuse troviamo: l'ecstasy, alcuni allucinogeni, gli psicofarmaci e alcuni componenti dei mix di droghe.

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ droga, in Treccani.it – Vocabolario Treccani on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.
  2. ^ (IT) Stefano Canali, Cos'è una droga? Indicazioni dall'etimologia: una possibile storia del termine - PSICOATTIVO, in PSICOATTIVO, 06 agosto 2017. URL consultato il 06 agosto 2017.

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Altri progettimodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Controllo di autorità GND: (DE4048610-2