Dylan (1973)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dylan
ArtistaBob Dylan
Tipo albumStudio
Pubblicazione19 novembre 1973
Durata33:22
Dischi1
Tracce9
GenereRock
EtichettaCBS Records
ProduttoreBob Johnston
Registrazione24 aprile 1969 - 4 giugno 1970
FormatiLP
Noten. 17 Stati Uniti
Bob Dylan - cronologia
Album successivo
(1974)

Dylan è il tredicesimo album in studio di Bob Dylan pubblicato nel 1973 dalla Columbia Records.

Il discomodifica | modifica wikitesto

Il disco venne concepito e pubblicato senza l'autorizzazione del cantautore, utilizzando scarti e provini risalenti agli album Self Portrait e New Morning. L'opera uscì dopo la dipartita dell'artista dalla Columbia per passare alla Asylum Records. Da allora, l'album è stato sempre considerato da critica e fan come una mera speculazione commerciale, o addirittura come una "vendetta" da parte della Columbia verso Dylan, poiché un disco così anomalo veniva a intasare il mercato giusto due mesi prima della pubblicazione del primo disco di Bob Dylan per la Asylum, Planet Waves.

Le canzoni contenute nel disco sono un miscuglio di vecchi tradizionali riarrangiati e cover di brani di altri artisti come Joni Mitchell (Big Yellow Taxi) e Elvis Presley (Can't Help Falling in Love)

Nonostante Dylan avesse ricevuto pessime critiche, riuscì a raggiungere la posizione numero 17 in classifica negli Stati Uniti e venne certificato disco d'oro. In Gran Bretagna, invece, l'album fu il primo disco di Dylan a non entrare neanche in classifica. Dylan è l'unico disco originale di Bob Dylan (se si escludono le compilation) a non essere mai stato ristampato in CD negli Stati Uniti, anche se è comunque disponibile in download su iTunes. L'album venne fatto uscire in formato compact disc solo in Europa, con il titolo Bob Dylan (A Fool Such as I).

Una versione alternativa, rispetto a quella del disco, di Spanish Is the Loving Tongue è stata pubblicata come B-side del singolo del 1971 Watching the River Flow.

Traccemodifica | modifica wikitesto

  • Tracce 1–7 registrate nel giugno 1970 durante le sessioni per l'album New Morning, Tracce 8–9 registrate nell'aprile 1969 durante le sedute di registrazione per l'album Self Portrait.
Lato A
  1. Lily of the West – 3:44 - (Tradizionale; arraggiamento di E. Davies, J. Peterson)
  2. Can't Help Falling in Love – 4:17 - (George Weiss, Hugo Peretti, Luigi Creatore)
  3. Sarah Jane – 2:43 - (Dylan)
  4. The Ballad of Ira Hayes – 5:08 - (Peter La Farge)
Lato B
  1. Mr. Bojangles – 5:31 - (Jerry Jeff Walker)
  2. Mary Ann – 2:40 - (Tradizionale)
  3. Big Yellow Taxi – 2:12 - (Joni Mitchell)
  4. A Fool Such as I – 2:41
  5. Spanish Is the Loving Tongue (alternate take) – 4:13 - (Charles Badger Clark)

Formazionemodifica | modifica wikitesto

  • Bob Dylan – Chitarra, armonica, tastiere, voce
  • Colin Allen – Batteria
  • Barry Beckett – Percussioni, tastiere, produzione
  • Michael Bloomfield – Chitarra
  • David Bromberg – Chitarra
  • Mickey Buckins – Percussioni
  • Kenneth A. Buttrey – Batteria
  • Fred Carter – Chitarra
  • Ron Cornelius – Chitarra
  • Billy Cross – Chitarra
  • Charlie Daniels – Basso, chitarra
  • Rick Danko – Basso, violino, cori
  • Carolyn Dennis – Cori
  • Steve Douglas – Sassofono
  • Pete Drake – Chitarra
  • Tim Drummond – Basso
  • Bubba Foller – Chitarra
  • Bobbye Hall – Percussioni
  • Hilda Harris – Cori
  • Jo Ann Harris – Cori
  • Regina Havis – Cori
  • Levon Helm – Mandolino, batteria, voce
  • Garth Hudson – Tastiere, sassofono
  • Bob Johnston – Produzione
  • Jim Keltner – Batteria
  • Clydie King – Cori
  • Mark Knopfler – Chitarra
  • Al Kooper – Chitarra, fiati, tastiere
  • Russ Kunkel – Batteria
  • David Mansfield – Chitarra, mandolino
  • Richard Manuel – Batteria, tastiere, voce
  • Charlie McCoy – Chitarra, armonica
  • Regina McCray – Cori
  • Bob Moore – Basso
  • Spooner Oldham – Tastiere
  • June Page – Cori
  • Alan Pasqua – Tastiere
  • Carl Pickhardt – Pianoforte
  • Robbie Robertson – Chitarra, voce
  • Albertine Robinson – Cori
  • Al Rogers – Batteria
  • Jerry Scheff – Basso
  • Helena Springs – Cori
  • Maretha Stewart – Cori
  • Rob Stoner – Basso
  • Fred Tackett – Chitarra
  • Mick Taylor – Chitarra
  • Benmont Tench – Tastiere
  • Stu Woods – Basso
  • Monalisa Young – Cori
  • Terry Young – Tastiere

Notemodifica | modifica wikitesto


Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock