Gistel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gistel
comune
(FR) Gistel
Gistel – Stemma Gistel – Bandiera
Gistel – Veduta
Localizzazione
StatoBelgio Belgio
RegioneFlag of Flanders.svg Fiandre
ProvinciaFlag of West Flanders.svg Fiandre Occidentali
ArrondissementOstenda
Amministrazione
SindacoBart Halewyck (CD&V) dal 2012
Territorio
Coordinate51°09′N 2°58′E / 51.15°N 2.966667°E51.15; 2.966667 (Gistel)Coordinate: 51°09′N 2°58′E / 51.15°N 2.966667°E51.15; 2.966667 (Gistel)
Superficie42,25 km²
Abitanti11 826 (01-01-2014)
Densità279,91 ab./km²
Altre informazioni
LingueOlandese
Cod. postale8470
Prefisso059
Fuso orarioUTC+1
Codice INS35005
Cartografia
Mappa di localizzazione: Belgio
Gistel
Gistel
Gistel – Mappa
Sito istituzionale

Gistel è un comune belga di 11.826 abitanti, situato nella provincia fiamminga delle Fiandre Occidentali. Un evento importante è la processione di Godeleva martire. C'è un convento di clausura in Gistel, detto Abdij Ten Putte ("Abbazia del Pozzo"). Negli antichi documenti il nome di Gistel si trova anche nella forma Ghistelles.

Simbolimodifica | modifica wikitesto

Lo stemma del comune si blasona: di rosso allo scaglione d'armellino.

Lo stemma della città è stato adottato ufficialmente il 30 aprile 1838 e confermato il 3 dicembre 1984. Appariva già su un sigillo della città nel 1330. Esso deriva dallo stemma della famiglia De Ghistelles che deteneva il potere sul paese dal XII secolo. Queste insegne di famiglia sono note dal 1219 ma con uno scaglione d'argento che nel 1275 fu cambiato in uno di ermellino.

Amministrazionemodifica | modifica wikitesto

Gemellaggimodifica | modifica wikitesto

Altri progettimodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Controllo di autoritàVIAF (EN240108081
Belgio Portale Belgio: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Belgio