John Charles Barnes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
John Barnes
John Barnes in Kristiansund, Norway.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 181 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 2000 - giocatore
Carriera
Giovanili
1980Sudbury Court
Squadre di club1
1981-1987Watford233 (65)
1987-1997Liverpool314 (84)
1997-1999Newcastle Utd27 (6)
1999Charlton12 (0)
1999-2000Celtic0 (0)
Nazionale
1983-1995Inghilterra Inghilterra79 (11)
Carriera da allenatore
1999-2000Celtic[1]
2008-2009Giamaica Giamaica
2009Tranmere
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

John Charles Bryan Barnes (Kingston, 7 novembre 1963) è un allenatore di calcio ed ex calciatore inglese di origini giamaicane, di ruolo trequartista.

Carrieramodifica | modifica wikitesto

Giocatoremodifica | modifica wikitesto

Clubmodifica | modifica wikitesto

Le sue doti realizzative gli hanno permesso di scrivere una parte di storia importante per le squadre inglesi del Watford e del Liverpool. In particolare nel Liverpool ha giocato per dieci anni dal 1987 al 1997, con 407 presenze e 108 reti, diventando un idolo dei tifosi e il 14º giocatore della storia del Liverpool per reti segnate, posizionandosi davanti a totem dei reds come John Toshack. Colleziona 79 presenze in campo internazionale realizzando 11 reti.

Nazionalemodifica | modifica wikitesto

Nato in Giamaica, ha optato per la nazionale inglese dove ha militato per ben 12 anni diventando uno dei giocatori col maggior numero di presenze nella nazionale britannica.

La sua popolarità portò la softwarehouse Krisalis a pubblicare nel 1992 un videogioco dedicato al calciatore inglese dal nome John Barnes European Football, ispirato dal Campionato europeo di calcio 1992.

Allenatoremodifica | modifica wikitesto

Nel 1999 si ritira dall'attività agonistica e inizia l'avventura come allenatore nei Celtic, conclusasi dopo una sola stagione. Nel 2008 diventa commissario tecnico della nazionale giamaicana ma la sua avventura da CT non dura molto. Nel giugno 2009 diventa allenatore del Tranmere Rovers, da cui viene licenziato il 9 ottobre 2009.

Statistichemodifica | modifica wikitesto

Cronologia presenze e reti in nazionalemodifica | modifica wikitesto

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
28-5-1983 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Torneo Interbritannico 1983 - Ingresso al 69’ 69’
12-6-1983 Sydney Australia Australia 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 69’ 69’
15-6-1983 Brisbane Australia Australia 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
19-6-1983 Melbourne Australia Australia 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
21-9-1983 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 1 Danimarca Danimarca Qual. Euro 1984 - Uscita al 77’ 77’
16-11-1983 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 4 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 1984 - Ingresso al 24’ 24’
29-2-1984 Parigi Francia Francia 2 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 78’ 78’
26-5-1984 Glasgow Scozia Scozia 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Torneo Interbritannico 1984 -
2-6-1984 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 2 Unione Sovietica Unione Sovietica Amichevole - Uscita al 66’ 66’
10-6-1984 Rio de Janeiro Brasile Brasile 0 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole 1
13-6-1984 Montevideo Uruguay Uruguay 2 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 69’ 69’
17-6-1984 Ñuñoa Cile Cile 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
12-9-1984 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Germania Est Germania Est Amichevole -
17-10-1984 Londra Inghilterra Inghilterra 5 – 0 Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 1986 -
14-11-1984 Istanbul Turchia Turchia 0 – 8 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1986 2
27-2-1985 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1986 -
1-5-1985 Bucarest Romania Romania 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1986 - Uscita al 73’ 73’
22-5-1985 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1986 -
25-5-1985 Edimburgo Scozia Scozia 1 – 0 Inghilterra Inghilterra Coppa Stanley Rous 1985 - Uscita al 63’ 63’
6-6-1985 Città del Messico Inghilterra Inghilterra 1 – 2 Italia Italia Amichevole - Ingresso al 69’ 69’
9-6-1985 Città del Messico Messico Messico 1 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Uscita al 70’ 70’
12-6-1985 Città del Messico Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Germania Ovest Germania Ovest Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
16-6-1985 Los Angeles Stati Uniti Stati Uniti 0 – 5 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 75’ 75’
11-9-1985 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Romania Romania Qual. Mondiali 1986 - Ingresso al 69’ 69’
26-2-1986 Tel-Aviv Israele Israele 1 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
17-5-1986 Los Angeles Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Messico Messico Amichevole - Ingresso al 71’ 71’
24-5-1986 Burnaby Canada Canada 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
22-6-1986 Città del Messico Argentina Argentina 2 – 1 Inghilterra Inghilterra Mondiali 1986 - Quarti di finale - Ingresso al 73’ 73’
10-9-1986 Stoccolma Svezia Svezia 1 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Uscita al 58’ 58’
29-4-1987 Smirne Turchia Turchia 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 1988 - Ingresso al 75’ 75’
19-5-1987 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Brasile Brasile Amichevole -
9-9-1987 Düsseldorf Germania Ovest Germania Ovest 3 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
14-10-1987 Londra Inghilterra Inghilterra 8 – 0 Turchia Turchia Qual. Euro 1988 2
11-11-1987 Belgrado Jugoslavia Jugoslavia 1 – 4 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 1988 1
17-2-1988 Ramat Gan Israele Israele 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
23-3-1988 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
21-5-1988 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Scozia Scozia Coppa Stanley Rous 1988 -
24-5-1988 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Colombia Colombia Coppa Stanley Rous 1988 -
28-5-1988 Losanna Svizzera Svizzera 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
12-6-1988 Stoccarda Inghilterra Inghilterra 0 – 1 Irlanda Irlanda Euro 1988 - 1º turno -
15-6-1988 Düsseldorf Inghilterra Inghilterra 1 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 1988 - 1º turno -
18-6-1988 Francoforte Inghilterra Inghilterra 1 – 3 Unione Sovietica Unione Sovietica Euro 1988 - 1º turno -
19-10-1988 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Svezia Svezia Qual. Mondiali 1990 - Uscita al 79’ 79’
8-2-1989 Atene Grecia Grecia 1 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole 1
8-3-1989 Tirana Albania Albania 0 – 2 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1990 1
3-6-1989 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 0 Polonia Polonia Qual. Mondiali 1990 1
7-6-1989 Copenaghen Danimarca Danimarca 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Uscita al 46’ 46’
6-9-1989 Stoccolma Svezia Svezia 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1990 - Uscita al 76’ 76’
15-11-1989 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Italia Italia Amichevole -
28-3-1990 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Brasile Brasile Amichevole -
15-5-1990 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Danimarca Danimarca Amichevole -
22-5-1990 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 2 Uruguay Uruguay Amichevole 1
2-6-1990 Tunisi Tunisia Tunisia 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
11-6-1990 Cagliari Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Irlanda Irlanda Mondiali 1990 - 1º turno -
16-6-1990 Cagliari Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 1990 - 1º turno -
21-6-1990 Cagliari Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Egitto Egitto Mondiali 1990 - 1º turno -
26-6-1990 Bologna Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Belgio Belgio Mondiali 1990 - Ottavi di finale - Uscita al 74’ 74’
1-7-1990 Napoli Inghilterra Inghilterra 3 – 2 Camerun Camerun Mondiali 1990 - Quarti di finale - Uscita al 46’ 46’
12-9-1990 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Ungheria Ungheria Amichevole -
17-10-1990 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Polonia Polonia Qual. Euro 1992 -
6-2-1991 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Camerun Camerun Amichevole -
27-3-1991 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Irlanda Irlanda Qual. Euro 1992 -
1-5-1991 Smirne Turchia Turchia 0 – 1 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 1992 -
21-5-1991 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 1 Unione Sovietica Unione Sovietica Challenge Cup 1991 -
25-5-1991 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 2 Argentina Argentina Challenge Cup 1991 - Uscita al 62’ 62’
25-3-1992 Praga Cecoslovacchia Cecoslovacchia 2 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Uscita al 52’ 52’
3-6-1992 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Uscita al 12’ 12’
17-2-1993 Londra Inghilterra Inghilterra 6 – 0 San Marino San Marino Qual. Mondiali 1994 -
31-3-1993 Smirne Turchia Turchia 0 – 2 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1994 -
28-4-1993 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1994 1
29-5-1993 Chorzów Polonia Polonia 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1994 -
9-6-1993 Foxborough Stati Uniti Stati Uniti 2 – 0 Inghilterra Inghilterra U.S. Cup 1993 -
19-6-1993 Pontiac Germania Germania 2 – 1 Inghilterra Inghilterra U.S. Cup 1993 -
7-9-1994 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole -
12-10-1994 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Romania Romania Amichevole -
16-11-1994 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Nigeria Nigeria Amichevole -
29-3-1995 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole -
8-6-1995 Leeds Inghilterra Inghilterra 3 – 3 Svezia Svezia Umbro Cup - Uscita al 63’ 63’
6-9-1995 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Colombia Colombia Amichevole - Ingresso al 74’ 74’
Totale Presenze 79 Reti 11

Palmarèsmodifica | modifica wikitesto

Clubmodifica | modifica wikitesto

Liverpool: 1988, 1989, 1990
Liverpool: 1988-1989, 1991-1992
Liverpool: 1989-1990
Liverpool: 1994-1995

Individualemodifica | modifica wikitesto

1988, 1990
1988

Onorificenzemodifica | modifica wikitesto

Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico
— 15 giugno 1998[2]

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ Al fianco del direttore tecnico Kenny Dalglish.
  2. ^ (EN) The London Gazette (PDF), n. 55155, 15 giugno 1998, p. 15.

Altri progettimodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Controllo di autoritàVIAF (EN264761011 · ISNI (EN0000 0004 4885 1189 · LCCN (ENnb2011033169 · GND (DE173537790 · WorldCat Identities (ENlccn-nb2011033169