Karel Dobbelaere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Karel Dobbelaere (Nieuwpoort, 16 settembre 1933) è un sociologo e docente belga.

Biografiamodifica | modifica wikitesto

Nato a Nieuwpoort, una città delle Fiandre, insegna Sociologia generale e Sociologia delle religioni presso l'Università Cattolica di Lovanio. In passato ha ricoperto la carica di presidente della Società Internazionale di Sociologia delle Religioni. Nei suoi lavori si occupa soprattutto dei fenomeni di secolarizzazione e dei rapporti con la società delle Chiese maggioritarie e dei nuovi movimenti religiosi. È membro della Royal Flemish Academy of Belgium for Sciences and Arts. Ha collaborato con uno

Operemodifica | modifica wikitesto

  • Secularization: an analysis at three levels, la University of Michigan, 2002[1].
  • Soka Gakkai: from lay movement to religion, Signature Books, 2001
  • A time to chant: the Sōka Gakkai Buddhists in Britain,Oxford University Press, 1994
  • Secularization, rationalism, and sectarianism: essays in honour of Bryan R. Wilson, Clarendon Press, 1993
  • Het volk-gods de mist in?: over de kerk in België, Acco 1988
  • Towards a sociological definition of religion: papers pres. at the S.S.S.R ..., Katholieke universiteit, 1971

Notemodifica | modifica wikitesto

Controllo di autoritàVIAF (EN106707 · ISNI (EN0000 0001 1436 2887 · LCCN (ENn88053102 · BNF (FRcb12455443r (data)