Madison S. Perry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Madison Starke Perry

Madison Starke Perry (Contea di Lancaster, 1814Rochelle, marzo 1865) è stato un politico statunitense.[1]

Biografiamodifica | modifica wikitesto

Madison Starke Perry nacque nella contea di Lancaster, nella Carolina del Sud. Era il figlio più giovane di Benjamin Perry e sua moglie Mary Starke. Ha frequentato il South Carolina College dove fu membro della Euphradian Society.

Si trasferì in Florida all'età di 31 anni, arrivando nel 1845 e contribuendo a fondare il villaggio di Rochelle nella contea di Alachua. Acquisì una piantagione per coltivare il cotone, il principale raccolto di materie prime, e divenne un leader tra i piantatori della contea di Alachua. Fu eletto nel 1849 per rappresentare la contea nella Camera dei rappresentanti della Florida. L'anno seguente fu eletto al Senato della Florida.

Fu poi eletto governatore nel 1856, assumendo la carica il 5 ottobre 1857. Come quarto governatore della Florida, Perry contribuì a risolvere il problema di una disputa di confine di vecchia data con la Georgia e incoraggiò la costruzione di ferrovie nello stato. Durante gli anni precedenti la guerra civile, il governatore Perry aveva previsto la possibilità che la Florida potesse ritirarsi dall'Unione e nel 1858 esortò a ristabilire la milizia dello stato. La Florida realizzò la secessione tre anni dopo, il 10 gennaio 1861. Perry chiese quindi l'evacuazione di tutte le truppe federali dalla Florida, con l'intenzione di sostituirle con la milizia.

Dopo che il suo mandato di governatore terminò il 7 ottobre 1861, Perry servì come colonnello del 7º reggimento di fanteria della Florida finché una malattia non lo costrinse a dimettersi il 30 aprile 1863. Si ritirò nella sua piantagione a Rochelle, dove morì nel marzo 1865, poco prima della fine della guerra civile americana. Gli sopravvissero sua moglie e due figli. Fu sepolto nel cimitero di Oak Ridge a Rochelle. La città di Perry, in Florida, fu così battezzata in suo onore.

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ (EN) Madison Starke Perry. URL consultato il 1º gennaio 2019.

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Controllo di autoritàVIAF (EN6836489 · LCCN (ENn2007001127 · WorldCat Identities (ENn2007-001127
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie