Mercoledì

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il personaggio de La famiglia Addams, vedi Mercoledì Addams.

Mercoledì è il giorno della settimana tra il martedì e il giovedì, dal latino Mercurĭi dies "giorno di Mercurio".

Nomi in altre linguemodifica | modifica wikitesto

Considerando la domenica come primo giorno della settimana, il mercoledì la divide in due. Questo significato si trova nei nomi di questo giorno in lingue germaniche come il tedesco (Mittwoch, letteralmente "metà settimana") e l'islandese (miðvíkudagur); nelle lingue slave come il ceco (středa, da střed, che significa "centro") e lo slovacco (streda); e in quelle ugrofinniche come il finlandese (keskiviikko, da keski "centro" e viikko "settimana") e l'ungherese (szerda, di etimologia slava).

L'inglese Wednesday deriva invece dalla divinità celtico-germanica Woden (Odino).

Ricorrenze religiosemodifica | modifica wikitesto

Il mercoledì delle ceneri segna il primo giorno della quaresima in molte chiese cristiane (ma non nelle chiese cattoliche di rito ambrosiano). La festività cade all'indomani del martedì grasso, o martedì di Carnevale.

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Altri progettimodifica | modifica wikitesto

Controllo di autorità GND: (DE4275826-9