Phragmochaeta canicularis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Phragmochaeta
Phragmochaeta canicularis.jpg
Ricostruzione di un fossile di Phragmochaeta canicularis
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Superphylum Protostomia
(clade) Lophotrochozoa
Phylum Annelida
Classe Polychaeta
Genere Phragmochaeta
Specie P. canicularis
Nomenclatura binomiale
Phragmochaeta canicularis
Conway Morris & Peel, 2008

La fragmocheta (Phragmochaeta canicularis) è un animale estinto appartenente agli anellidi, vissuto nel Cambriano inferiore (circa 520 milioni di anni fa). I suoi resti sono stati ritrovati in Groenlandia, nel giacimento di Sirius Passet e rappresentano i più antichi appartenenti a un anellide.

Descrizionemodifica | modifica wikitesto

Il corpo di questo animale, conosciuto per circa 40 esemplari, era costituito da una ventina di segmenti, ognuno dei quali portava strutture tipiche degli anellidi policheti (notochetae e neurochetae). Le notochete sembravano ricoprire l'intera superficie dorsale, mentre le neurochete si proiettavano obliquamente lungo l'asse del corpo. La testa non è ben conosciuta, ma sembra che non vi fosse alcun tipo di mascelle. L'intestino era diritto ed era affiancato da una massiccia muscolatura longitudinale.

Stile di vitamodifica | modifica wikitesto

La fragmocheta era un animale bentonico, che viveva sul fondo del mare e probabilmente si nutriva di particelle nutritive presenti sul fondale. Questo animale si spostava grazie alle neurochete, mentre le notochete dorsali conferivano protezione.

Classificazionemodifica | modifica wikitesto

Questo animale apparteneva agli anellidi policheti, un gruppo di animali attualmente rappresentato da numerose specie marine. Già nel Cambriano medio di Burgess Shales erano presenti con numerose specie (Burgessochaeta, Canadia, Peronochaeta), ma Phragmochaeta, antecedente di alcuni milioni di anni, rappresenta il polichete più antico e probabilmente era uno dei più primitivi.

Significato dei fossilimodifica | modifica wikitesto

Curiosamente, i policheti sono praticamente sconosciuti nel ben noto giacimento di Maotianshan, in Cina, risalente anch'esso al Cambriano inferiore. Ciò è particolarmente sorprendente perché il giacimento cinese possiede una varietà biologica davvero notevole. L'unico giacimento cambriano contenente policheti è quello di Burgess Shales, in Canada, di poco posteriore. Phragmochaeta, quindi, rappresenta un'eccezione, oltre che il più antico polichete noto.

Bibliografiamodifica | modifica wikitesto

  • Simon Conway Morris and John S. Peel, The earliest annelids: Lower Cambrian polychaetes from the Sirius Passet Lagerstätte, Peary Land, North Greenland, Acta Palaeontologica Polonica 53 (1), 2008: 137-148

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto