Portale:Arte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
PortaleArte-Banner.jpg

Benvenuto nel Portale Arte della Wikipedia in lingua italiana.

Questo portale è nato come pagina di riferimento e punto di partenza per chi è interessato alle arti visive, agli artisti e alla storia dell'arte. Da qui si può accedere facilmente alle voci e alle sezioni di maggiore interesse.

________________________________________________
Progetto ArteEls Quatre Gats (bar del progetto) – Categoria delle voci

modifica Opera in evidenza
modifica Vetrina
Wikimedaglia oro.png
Vecelli, Tiziano -Violante - 1515-1518.jpg

Tiziano (Pieve di Cadore, 1480/1485Venezia, 27 agosto 1576) è stato un pittore italiano, maestro indiscusso del Rinascimento veneziano nonché uno degli artisti più influenti di tutti i tempi. Artista innovatore e poliedrico, maestro con Giorgione del colore tonale, fu pittore ufficiale della Serenissima per quasi settant'anni, oltre che pittore di corte per Carlo V, e fu titolare di una vera e propria azienda, accorto imprenditore della bottega oltre che della sua personale produzione. Il rinnovamento della pittura di cui fu autore, si basò, in alternativa al michelangiolesco «primato del disegno», sull'uso personalissimo del colore.

In fuga dalla peste che imperversava a Venezia, quella in cui morì anche Giorgione, Tiziano si rifugiò a Padova nel 1511, dove ricevette l'incarico di compiere tre grandi affreschi nella sala principale della Scuola del Santo, un luogo di riunione nelle immediate vicinanze della Basilica. Egli, poco più che ventenne, era uno dei primi a lavorare al ciclo che vide l'impegno di numerosi artisti veneti. Vi si cimentò con composizioni di grande respiro, con gruppi di figure immerse nel paesaggio, che dominano lo spazio grazie all'uso di masse di colore trattate in modo tanto personale come in Veneto fino ad allora non s'era mai visto.

Leggi la voce...
modifica Biografia in evidenza
Ase o fuku onna2.jpg

Kitagawa Utamaro (1753Edo, 1806) fu un pittore e disegnatore giapponese, considerato uno dei maggiori artisti dell'ukiyo-e, la stampa a blocchi di legno. conosciuto principalmente per i suoi studi di donne, magistralmente composti, chiamati bijin-ga. Compì anche degli studi su soggetti naturali, in particolare libri illustrati sugli insetti. Le sue opere vennero diffuse in Europa verso la metà del XIX secolo, dove divenne molto famoso, in particolare in Francia. Influenzò così gli impressionisti europei, soprattutto per il suo uso di scorci, con una certa enfasi su luci e ombre. I suoi lavori più famosi sono Dieci tipi di fisionomia di donne, Una collezione di bellezze dominanti, Grandi temi d'amore della poesia classica (chiamati a volte Donne innamorate, contenente le stampe L'amore rivelato e L'amore pensieroso) e Dodici ore dei quartieri di piacere.

Leggi la voce...
modifica Mostre e appuntamenti
modifica Citazioni

« L'arte è l'espressione della personalità: io, l'artista, io sono importante nell'arte,: io mi devo esprimere, eventualmente, io devo comunicare. Questo è tutto quello che è importante nell'arte. Ciò ha rovinato l'arte. (Karl Popper) »

Leggi altre citazioni sull'arte in Wikiquote.
modifica Novità (selezione automatica)


Report generato il 2017-10-07

  1. 2017-10-06T18:12:50Z it:Campus Luigi Einaudi - [1441 byte] - 80.182.51.158 - no immagini - no interwiki - categorie
  2. 2017-10-06T17:04:43Z it:Nae ttal, Geum Sa-wol - [10293 byte] - ChoHyeri - no immagini - interwiki - categorie
  3. 2017-10-06T16:41:00Z it:Ponte della Valle di Durazzano - [3256 byte] - Pagliaromario - no immagini - no interwiki - no categorie
  4. 2017-10-06T15:47:53Z it:Simone Pomardi - [6048 byte] - Dellarpa - no immagini - no interwiki - no categorie
  5. 2017-10-06T12:22:52Z it:Archivio segreto di Stato (Prussia) - [8232 byte] - Lele giannoni - immagini - interwiki - categorie
  6. 2017-10-05T22:33:23Z it:Blowering Dam - [2489 byte] - Dario Crivello - immagini - interwiki - categorie
  7. 2017-10-05T19:50:29Z it:Chiesa di San Lorenzo (Cordova) - [1690 byte] - Adam Junnin - immagini - interwiki - categorie
  8. 2017-10-05T18:07:12Z it:Modanella - [3883 byte] - Alienautic - no immagini - no interwiki - categorie
  9. 2017-10-05T16:35:03Z it:Łódź Design Festival - [1379 byte] - Cataldo01 - immagini - interwiki - categorie
  10. 2017-10-05T16:18:32Z it:TT8 - [11568 byte] - Hotepibre - no immagini - no interwiki - categorie
  11. 2017-10-05T15:08:24Z it:Storie della vita di san Bruno - [5510 byte] - Melancholia~itwiki - immagini - no interwiki - categorie
  12. 2017-10-05T14:00:40Z it:Giuseppe Quaglio - [1166 byte] - Cataldo01 - no immagini - interwiki - no categorie
  13. 2017-10-05T11:57:38Z it:Moschea della Misericordia - [2453 byte] - Syrio - no immagini - no interwiki - categorie
  14. 2017-10-05T10:00:22Z it:Filippo Monti - [8874 byte] - Malp89 - immagini - no interwiki - no categorie
  15. 2017-10-04T22:30:12Z it:Antonio Maria Bettoli - [2453 byte] - Cincell - immagini - no interwiki - no categorie
  16. 2017-10-04T15:58:38Z it:Giovanni Mozzetta - [2027 byte] - FloraFlavia - immagini - no interwiki - no categorie
  17. 2017-10-04T14:26:40Z it:PalaPansini - [1393 byte] - China1977 - no immagini - no interwiki - categorie
  18. 2017-10-04T14:20:21Z it:Wat Benchamabophit - [5039 byte] - Peppermania00 - no immagini - interwiki - categorie
  19. 2017-10-03T16:53:51Z it:Chiesa di San Vincenzo e Sant'Alessandro - [7951 byte] - Nazasca - immagini - no interwiki - categorie
  20. 2017-10-03T15:36:05Z it:Wat Phra Si Sanphet - [5932 byte] - Peppermania00 - no immagini - interwiki - categorie
  21. 2017-10-03T15:03:29Z it:Emmanuel de Bethune - [3939 byte] - The Boss Bomber1 - no immagini - interwiki - no categorie
  22. 2017-10-03T11:08:56Z it:Miro Silvera - [5224 byte] - Aittamilone - no immagini - no interwiki - no categorie
  23. 2017-10-03T07:11:23Z it:Arturo Pagliai - [1178 byte] - 151.48.0.118 - no immagini - interwiki - no categorie
  24. 2017-10-03T05:54:50Z it:Giuseppe Cadolini - [2942 byte] - M.casanova - immagini - no interwiki - categorie
  25. 2017-10-02T23:43:34Z it:Castello Cavour di Santena - [15377 byte] - GuroneseDoc - immagini - no interwiki - categorie
  26. 2017-10-02T20:36:31Z it:Chiesa di San Francesco (Cassine) - [8310 byte] - Yiyi - immagini - no interwiki - categorie
  27. 2017-10-02T20:08:54Z it:Palazzo Strozzi (Mantova) - [3367 byte] - Franzk - no immagini - no interwiki - categorie


modifica Voci di qualità
Wikimedaglia argento.png
Mary Cassatt 002.jpg

Mary Cassatt (Pittsburgh, 22 maggio 1844Le Mesnil-Théribus, 14 giugno 1926) è stata una pittrice statunitense.

Visse molto tempo in Francia dove diventò amica ed allieva di Degas, esponendo poi le proprie opere insieme a quelle degli artisti del movimento impressionista. Cassatt realizzò molti dipinti che ritraggono la vita sociale e privata delle donne della sua epoca, ponendo una particolare attenzione all'intimo legame che si realizza tra le madri e i loro bambini.

La popolarità di Mary Cassatt è principalmente dovuta a ad una lunga serie di dipinti e stampe sul tema della madre con il figlio, realizzate con un tratto rigoroso, in cui i soggetti sono visti con tenerezza ma senza mai sconfinare nell'eccessivo sentimentalismo. La sua prima opera con tale tema di cui conosciamo la data è la puntasecca Gardner Held by His Mother (una copia datata gennaio/88 si trova alla New York Public Library), anche se in precedenza aveva già dipinto qualche opera simile. Alcuni di questi lavori ritraggono i suoi parenti, amici o clienti, anche se negli anni successivi generalmente si serve di modelli professionisti per realizzare composizioni che spesso ricordano le Madonne con il bambino tipiche del Rinascimento italiano. Dopo il 1900 si concentra quasi esclusivamente su questo tipo di soggetto.

Leggi la voce...
modifica Sapevi che...
Sophia schliemann treasure.jpg

Il tesoro di Priamo è un insieme di oggetti in metalli preziosi che Heinrich Schliemann scoprì nel sito dell'antica Troia e che egli attribuì al re Priamo. Gli oggetti, ritrovati nel livello denominato Troia II, appartengono in realtà alla seconda metà del III millennio a.C. e sono dunque molto più antichi degli avvenimenti narrati nell'Iliade (che secondo la tradizione risalgono all'inizio del XII secolo a.C.). Acquistato nel 1880 dagli allora "Musei Imperiali di Berlino" e fu esposto al Pergamon Museum. Nel 1945, tuttavia, gli oggetti scomparvero dal bunker nel quale erano stati sistemati a causa delle vicende belliche, sottratti dall'Armata Rossa sovietica. Durante la guerra fredda i Sovietici negarono di avere conoscenza della sorte degli oggetti, ma nel 1993 questi riapparvero nel Museo Puskin di Mosca.

Leggi la voce...
modifica Musei
Les Très Riches Heures du duc de Berry février.jpg

Il museo Condé, ospitato nel castello di Chantilly al nord di Parigi, è uno dei più importanti musei d'arte di Francia. Fu creato da Enrico d'Orléans, duca d'Aumale che nel 1884 lascio in legato il castello con la sua eccezionale collezione d'arte antica all'Institut de France con l'obbligo di farne un museo aperto al pubblico, che aprì nel 1898. Possiede un importante collezione di opere d'arte e di libri antichi: la seconda collezione di Francia di pitture antiche dopo il Louvre con 1.000 opere, ma anche 2.500 disegni, 6.000 incisioni e 4.000 monete e medaglie, 300 sculture, 1.400 fotografie dell'Ottocento e 150 oggetti dell'antichità.

Leggi la voce...
modifica Categorie di riferimento

Nei riquadri qui sotto, clicca "+" per vedere le voci contenute all'interno di una categoria e "-" per nasconderle. Cliccando sui link, puoi accedere alle relative categorie o voci.


  • Per visualizzare una voce di arte a caso, clicca qui.