Portale:Astronautica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Header prog astronautica.png

Shuttle transp.png

PORTALE    ASTRONAUTICA
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif

Sts112-326-015.jpg
Cquote1.svg

La Terra è la culla dell'umanità,

Cquote2.svg
ma chi passa tutta la sua vita in una culla?
Konstantin Ciolkovskij

L'Astronautica è la teoria e la pratica della navigazione umana al di fuori dell'atmosfera terrestre, tramite impiego di macchine sia automatiche che provviste di equipaggio. Può anche essere definita come la scienza che si occupa della tecnologia dei viaggi spaziali.

Il Portale Astronautica è un punto di partenza per una navigazione sistematica delle numerose voci che Wikipedia dedica al settore dell'esplorazione spaziale, alle sonde, ai satelliti e a tutto ciò che si ispira al mondo dell'Astronautica.



Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Logo della sezione Ultime notizie

Ultime notizie

Ultime notizie dal mondo dell'astronautica, in collaborazione con la sezione Scienza e tecnologia di Wikinews:

Chang'e 5 sulla superficie lunare
Perserverance della NASA
Crew Dragon Demo-2

Vedi anche l'Archivio delle notizie precedenti

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Logo della sezione Personaggi di rilievo

Personaggi di rilievo

Konstantin Eduardovich Tsiolkovsky

Konstantin Ėduardovič Ciolkovskij (Константин Эдуардович Циолковский, traslitterato anche in Konstantin Eduardovich Tsiolkovsky; 5 settembre 185719 settembre 1935) è stato uno scienziato missilistico russo ed un pioniere dell'astronautica.
Il suo lavoro influenzò più tardi gli scienziati missilistici di tutta Europa, e fu anche studiato dagli americani nei decenni del 1950 e del 1960 mentre tentavano di comprendere i primi successi dell'Unione Sovietica nel volo spaziale.
Nel 1929 Tsiolkovsky propose la costruzione di razzi a più stadi nel suo libro Космические поезда (Cosmic Trains). L'equazione di base per la propulsione a razzo, l'equazione del razzo di Tsiolkovsky, fu dedicata a lui.

Continua a leggere la voce...
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Logo della sezione Agenzie spaziali

Agenzie spaziali

Asi logo.svg

L'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) è un ente governativo italiano, creato nel 1988, che ha il compito di predisporre e attuare la politica aerospaziale italiana. Dipende direttamente dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca, e utilizza i fondi ricevuti dal Governo per finanziare il progetto, lo sviluppo e la gestione operativa di missioni spaziali, con obiettivi scientifici e applicativi.

L'ASI gestisce missioni spaziali in proprio o in collaborazione con i maggiori organismi spaziali internazionali, prima di tutto l'Agenzia Spaziale Europea (dove l'Italia è il terzo maggior contribuente dopo Francia e Germania, e a cui l'ASI corrisponde una parte del proprio budget), quindi la NASA e le altre agenzie spaziali nazionali. Per la realizzazione di satelliti e strumenti scientifici, l'ASI stipula contratti con le imprese italiane attive nel settore aerospaziale.

Continua a leggere la voce...
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Logo della sezione Progetti Futuri

Progetti Futuri

Progetti pianificati e non ancora realizzati:

James Webb Space Telescope
Nuovi sistemi di lancio
Missione su Europa
  • Lanci:
  • Lanci:
  • Lanci:
  • Lanci:
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Logo della sezione Prossimi lanci

Prossimi lanci

Missione: Turksat 5A
Luogo di lancio: LC-40, Kennedy Space Center
Vettore: Falcon 9 Block 5
Data: 8 gennaio 2021
Ora: 2:15 UTC
lancio avvenuto! (aggiorna)

Missione: Transporter 1
Luogo di lancio: LC-40, Kennedy Space Center
Vettore: Falcon 9 Block 5
Data: 21 gennaio 2021
Ora: 14:24 UTC
Mancano 2 giorni, 9 ore prima che cominci. (aggiorna)

Missione: ELaNa-20
Luogo di lancio: Cosmic Girl (Boeing 747)
Vettore: LauncherOne
Data: 18 gennaio 2021
Ora: 18:00 UTC

(aggiorna)

Missione: Starlink V1 L16
Luogo di lancio: LC-40, Kennedy Space Center
Vettore: Falcon 9 Block 5
Data: 18 gennaio 2021
Ora: 13:45 UTC

(aggiorna)

Missione: Starlink V1 L17
Luogo di lancio: LC-40, Kennedy Space Center
Vettore: Falcon 9 Block 5
Data: gennaio 2021
Ora: TBD

(aggiorna)
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Michael Gernhardt in space during STS-69 in 1995.jpg


Critiche, commenti, segnalazioni, suggerimenti?
Rivolgiti all'International Space Bar!

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Logo della sezione Novità dal progetto

Novità dal progetto

Queste sono le ultime 50 voci di astronautica create o sostanzialmente ampliate dai partecipanti al progetto, ordinate per data di creazione o ampliamento.

  1. Mars Exploration Rover (18-01-2021)
  2. Missione spaziale Cassini-Huygens (13-01-2021)
  3. Spirit (rover) (10-01-2021)
  4. Struttura dei rover Spirit e Opportunity (10-01-2021)
  5. Gaganyaan (06-01-2021)
  6. Skyhook (30-12-2020)
  7. Carenatura di carico utile (6-12-2020)
  8. Grigorij Grigorjevič Neljubov (5-12-2020)
  9. SpaceX COTS Demo Flight 1 (27-11-2020)
  10. Programma Stazione Spaziale Internazionale (27-11-2020)
  11. Storia dello sviluppo della Starship (25-11-2020)
  12. Rubber room (bunker) (24-11-2020)
  13. Launch Complex 48 (24-11-2020)
  14. Static Fire Test (24-11-2020)
  15. Complesso di lancio 39 (23-11-2020)
  16. Launch Complex 39B (23-11-2020)
  17. Launch Complex 39A (22-11-2020)
  18. Sentinel-6 (20-11-2020)
  19. SpaceX Demo-2 (20-11-2020)
  20. SpaceX CRS-21 (20-10-2020)
  21. Crew Dragon Resilience (16-11-2020)
  22. Programma di recupero della carenatura (SpaceX) (15-11-2020)
  23. GO Ms. Tree (15-11-2020)
  24. Crew Dragon Endeavour (14-11-2020)
  25. SpaceX Crew 1 (8-11-2020)
  26. Rocket Lab Launch Complex 1 (31-08-2020)
  27. GO Searcher (3-08-2020)
  28. GO Navigator (3-08-2020)
  29. Orbex (28-06-2020)
  30. Tiangong 3 (27-06-2020)
  31. Centro di controllo missione di Roscosmos (27-06-2020)
  32. Sojuz MS (22-06-2020)
  33. Sojuz FG (22-06-2020)
  34. Sojuz 2 (lanciatore) (21-06-2020)
  35. Mid-Atlantic Regional Spaceport (20-06-2020)
  36. Aquarius Reef Base (19-06-2020)
  37. EKS (sistema satellitare) (12-06-2020)
  38. Oko (sistema satellitare) (10-06-2020)
  39. Neutral Buoyancy Laboratory (04-06-2020)
  40. Cygnus NG-13 (02-06-2020)
  41. Neutral Buoyancy Laboratory (02-06-2020)
  42. Soyuz 7K-LOK (18-05-2020)
  43. Capsula spaziale cinese di nuova generazione (05-05-2020)
  44. NOTS-EV-1 Pilot (05-05-2020)
  45. Volna (05-05-2020)
  46. Astronautica (02-05-2020)
  47. Fe, Fi, Fo, Fum e Phooey (24-04-2020)
  48. Štil' (23-04-2020)
  49. Algol (stadio superiore) (23-04-2020)
  50. Firefly Alpha (23-04-2020)
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Logo della sezione Qualità

Qualità

Goldenwiki.png

Questa lista contiene sia le voci astronautiche che la comunità di Wikipedia ha ritenuto meritevoli della vetrina, perché rispondenti ai criteri di esaustività, stabilità, verificabilità e bella prosa, sia le voci di qualità, che rispondono a specifici criteri.

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Logo della sezione Albero delle categorie

Albero delle categorie

Il seguente albero della categoria:Astronautica è un utile strumento per la navigazione all'interno delle voci astronautiche e le varie sottocategorie.

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Logo della sezione Collabora anche tu!

Collabora anche tu!

Close-up STS-107 Launch - GPN-2003-00080.jpg

Il punto di ritrovo per quanti collaborano alle voci di astronautica è il Progetto Astronautica, costantemente impegnato per aggiornare, creare e approfondire le voci astronautiche; tuttavia, il lavoro da svolgere è davvero notevole.

Se desideri collaborare, iscriviti al progetto!
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Logo della sezione Portali correlati

Portali correlati

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Logo della sezione Progetti Wikimedia

Progetti Wikimedia

L'astronautica è trattata non solo su Wikipedia, ma anche negli altri progetti della WMF:

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif