Punto caldo dell'Isola di Pasqua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Punto caldo dell'isola di Pasqua)
Jump to navigation Jump to search
Il punto caldo dell'isola di Pasqua, situato nella parte sudorientale dell'Oceano Pacifico, è contrassegnato con il numero 7 sulla mappa.

Il punto caldo dell'Isola di Pasqua è un punto caldo vulcanico situato nella parte sudorientale dell'Oceano Pacifico.

Il punto caldo ha dato origine alla dorsale Sala y Gómez che include l'Isola di Pasqua e il vulcano sottomarino Pukao, che si trova sul fianco occidentale e più giovane della dorsale. L'isola di Pasqua, date le sue caratteristiche tettoniche e magmatiche (ridotta attività eruttiva, zone di rift sparse e scarsi collassi laterali), rappresenta un membro finale del punto caldo vulcanico in questa catena.[1]

Il punto caldo può anche essere responsabile della formazione delle Isole Tuamotu, delle Sporadi Equatoriali e della catena di montagne sottomarine che si trovano nell'area.[2]

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ (EN) Luigina Vezzoli e Valerio Acocella, Easter Island, SE Pacific: An end-member type of hotspot volcanism, in GSA Bulletin, vol. 121, n. 5-6, 1º maggio 2009, pp. 869–886, DOI:10.1130/B26470.1, ISSN 0016-7606 (WC · ACNP).
  2. ^ W. J. Morgan, Convection Plumes in the Lower Mantle, in Nature, vol. 230, n. 5288, 1971, pp. 42, Bibcode:1971Natur.230...42M, DOI:10.1038/230042a0.

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto