Sovrani del Belgio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Re del Belgio)

Il titolo ufficiale del sovrano del Belgio non è Re del Belgio bensì Re dei Belgi. Questa dizione ha lo scopo storico di ammantare di un carattere popolare e democratico la Corona, legata alla volontà nazionale del popolo del Belgio, conformemente ai princìpi della rivoluzione liberale che diede vita allo Stato nel 1830 in contrapposizione all'assolutismo olandese. Si noti come, similmente, Re Luigi Filippo venne proclamato nello stesso anno "Re dei Francesi" e non, come da tradizione, "Re di Francia" ed allo stesso modo i monarchi greci, a partire dal 1832, assunsero il titolo di "Re degli Elleni", volendo con ciò indicare un collegamento personale con il popolo piuttosto che con lo stato.

Si deve anche notare che il Belgio è l'unica attuale monarchia europea che non applica la legge dell'immediato passaggio al potere, semplificata nel detto popolare: "Il re è morto, lunga vita al Re!". Secondo la costituzione belga, infatti, il re accede al trono quando presta il giuramento costituzionale: ad esempio re Alberto II non è diventato monarca il 31 luglio 1993 (giorno in cui morì suo fratello re Baldovino) ma il 9 agosto dello stesso anno (quando giurò); in tutte le altre monarchie odierne il monarca diventa tale nel momento in cui il suo predecessore muore o abdica. Nel 2013 Filippo giurò lo stesso giorno dell'abdicazione del padre, il 21 luglio, in uno spazio di soli 90 minuti.

Il Belgio ha tre lingue ufficiali, delle quali olandese e francese sono le più importanti. Molti re e membri della famiglia reale sono dunque noti con due nomi, uno olandese e uno francese: ad esempio Filippo del Belgio è chiamato Philippe in francese e Filip in olandese; il quinto re dei Belgi fu Baudouin in francese e Boudewijn in olandese; i tre re che sono noti come Léopold in francese, sono conosciuti ai belgi di lingua olandese come Leopold (senza accento). In tedesco, la terza lingua ufficiale del Belgio, i re vengono di solito indicati con il loro nome francese.

Re dei Belgi, Sassonia-Coburgo-Gotha (1831-attuale)modifica | modifica wikitesto

In Belgio i re sono conosciuti ufficialmente con un ordinale che segue il nome, salvo quando sono i primi ad usarlo.

Così re Baldovino non deve essere chiamato Baldovino I ma soltanto Baldovino; sarà indicato come Baldovino I solo al momento dell'eventuale ascesa al trono di un Baldovino II.

Sovrano Nascita Regno Morte Matrimoni Note #
Inizio Fine
Surletdechokier.jpg Erasmo Luigi Surlet de Chokier

Reggente

27 Novembre 1769

Liegi

(Principato vescovile di Liegi)

25 febbraio 1831 21 Luglio 1831

(146 giorni)

7 agosto 1839

Gingelom

Scelto dal Congresso nazionale
Leopold I of Belgium (2).jpg Coat of Arms of King Leopold I of Belgium.svg
Leopoldo I
16 dicembre 1790

Coburgo

(Sacro Romano Impero)

21 luglio 1831 10 dicembre 1865

(34 anni, 142 giorni)

10 dicembre 1865

Laeken

(1) Carlotta di Gran Bretagna
nessun figlio
(2) Luisa Maria d'Orléans
tre figli e una figlia
Eletto dal Congresso nazionale 1
Leopold ii garter knight.jpg Coat of Arms of the King of the Belgians (1837-1921).svg
Leopoldo II
9 aprile 1835

Bruxelles

17 dicembre 1865 17 dicembre 1909

(44 anni, 0 giorni)

17 dicembre 1909

Laeken

Maria Enrichetta d'Austria
un figlio e tre figlie
Figlio di Leopoldo I 2
Albert I Koning der Belgen.jpg Coat of Arms of the King of the Belgians (1921).svg
Alberto I
8 aprile 1875

Bruxelles

23 dicembre 1909 17 febbraio 1934

(24 anni, 56 giorni)

17 febbraio 1934

Marche-les-Dames

Elisabetta di Baviera
due figli e una figlia
Nipote di Leopoldo I 3
Leopold III of Belgium.jpg Coat of Arms of the King of the Belgians (1921).svg
Leopoldo III[1]
3 novembre 1901

Bruxelles

23 febbraio 1934 16 luglio 1951
(abdicazione) (17 anni, 143 giorni)
25 settembre 1983

Woluwe-Saint-Lambert

(1) Astrid di Svezia
due figli e una figlia
(2) Mary Lilian Baels
un figlio e due figlie
Figlio di Alberto I 4
Karel van België Charles de Belgique Karl von Belgien.jpg Coat of Arms of the King of the Belgians (1921).svg

Carlo Teodoro

Principe reggente per Leopoldo III

10 ottobre 1903

Bruxelles

20 settembre 1944 20 Luglio 1950

(5 anni, 303 giorni)

1º giugno 1983

Raversijde

celibe

(senza figli)

Figlio di

Alberto I /

fratello di

Leopoldo III

-
Anefo 911-3016 Tweede dag (cropped).jpg Coat of Arms of the King of the Belgians (1921).svg
Baldovino
7 settembre 1930

Laeken

17 luglio 1951 31 luglio 1993

(42 anni, 13 giorni)

31 luglio 1993

Motril (Spagna)

Fabiola de Mora y Aragón
nessun figlio
Figlio di Leopoldo III e Astrid 5
Albert II.jpg
Coat of Arms of the King of the Belgians (1921).svg
Alberto II
6 giugno 1934

Laeken

9 agosto 1993 21 luglio 2013
(abdicazione) (19 anni, 346 giorni)
Vivente Paola Ruffo di Calabria
due figli e una figlia
Figlio di Leopoldo III e Astrid 6
Koning Filip van België.jpg Coat of Arms of the King of the Belgians (1921).svg
Filippo
15 aprile 1960

Laeken

21 luglio 2013 in carica

(4 anni, 67 giorni)[2]

Vivente Mathilde d'Udekem d'Acoz
due figli e due figlie
Figlio di Alberto II 7

Timelinemodifica | modifica wikitesto

Filippo del Belgio Alberto II del Belgio Baldovino del Belgio Carlo, Principe dei Belgi Leopoldo III del Belgio Alberto I del Belgio Leopoldo II del Belgio Leopoldo I del Belgio Erasmo Luis Surlet de Chokier

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ Dal 20 settembre 1944 al 20 luglio 1950 Carlo, Principe dei Belgi, assume la reggenza del paese.
  2. ^ Dato aggiornato al 26 settembre 2017.

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Altri progettimodifica | modifica wikitesto