Sant'Abbondanzio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sant'Abbondanzio

Diacono e martire

 
Nascita?
Morte304
Venerato daChiesa cattolica
Ricorrenza16 settembre

Abbondanzio (... – Rignano Flaminio, 304) è stato un diacono romano che subì il martirio ed è venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

Agiografia e cultomodifica | modifica wikitesto

Fu un diacono, martirizzato, secondo la tradizione, probabilmente nel 304 insieme a sant'Abbondio il presbitero, san Marciano e san Giovanni, sul Monte Soratte, lungo la Via Flaminia, presso Rignano Flaminio, e lì sepolto.

Le sue spoglie erano ospitate in precedenza nella basilica dei Santi Cosma e Damiano in Roma, provenienti a loro volta dalla chiesa di Sant'Adalberto e Paolino, sull'isola Tiberina, dove furono traslate intorno all'anno 1000. Le spoglie sono attualmente conservate nella Chiesa di Santa Maria Assunta nel paese di Cislago, in provincia di Varese.

La festa liturgica si celebra il 16 settembre.

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto