Senato (Repubblica Dominicana)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Senato della Repubblica Dominicana
Senado de la República Dominicana
Coat of arms of the Dominican Republic.svg
Hemiciclo del Senado.png
Emiciclo del Senato.
StatoRep. Dominicana Rep. Dominicana
TipoCamera alta del Congresso della Repubblica Dominicana
PresidenteReinaldo Pared Pérez (PLD)
VicepresidentiArístides Victoria Yeb (PLD)
Diagrama Senado 2016.svg
Gruppi politiciMaggioranza

Minoranza

  •      PRM
  •      PRSC

Indipendente

SedePalazzo del Congresso nazionale, Santo Domingo
Sito webwww.senado.gob.do

Il Senato della Repubblica Dominicana (in spagnolo: Senado de la República Dominicana) è un organo legislativo che rappresenta le 31 province e il Distretto nazionale della Repubblica Dominicana; è composto da 32 senatori (un rappresentante per provincia e uno per il distretto nazionale). I senatori sono eletti secondo la Costituzione della Repubblica e la legge 15-19 sul regime elettorale con voto diretto per un periodo di quattro anni. L'età minima per correre alla carica è di 25 anni e il candidato deve aver risieduto nella provincia che lo sceglie almeno negli ultimi 5 anni prima delle elezioni.

Il Senato della Repubblica Dominicana è la camera alta della legislatura bicamerale della Repubblica Dominicana e, insieme alla Camera dei deputati, forma il Congresso, la composizione e i poteri del Senato sono stabiliti nel Terzo Titolo, Capitolo 1 nella prima sezione della Costituzione domenicana. Ogni provincia e il distretto nazionale, indipendentemente dalla popolazione, è rappresentata da un senatore che serve la legislatura per un periodo di quattro anni, con possibilità di rielezione. Il Senato si trova nell'ala ovest del Palazzo del Congresso nazionale, a Santo Domingo. La Camera dei deputati si incontra nell'ala est dello stesso edificio.

Il Senato ha diversi poteri di consulenza e consenso non concessi alla Camera, incluso il consenso a trattati, prestiti e contratti come condizione preliminare per la ratifica e il consenso o la conferma delle nomine ai membri della Camera dei conti, del Consiglio centrale elettorale e degli ambasciatori. Il Senato è ampiamente considerato come un organo più deliberato e più prestigioso della Camera dei deputati, per le sue dimensioni più ridotte, e distretti elettorali in tutto lo stato, che storicamente ha portato a un'atmosfera più collegiale e meno partigiana.

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica