Sociologia storica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Sociologia storica è una branca della Sociologia che si occupa di analizzare in che modo le società si siano sviluppate attraverso la storia. In particolare questa scienza mette in luce come le strutture sociali considerate "naturali" siano in realtà frutto di complessi processi sociali. Le strutture sociali danno vita ad istituzioni e organizzazioni e queste andranno ad influire a loro volta sulla società tutta. Le conseguenze vanno dalla discriminazione degli esseri umani basata sul genere sessuale (il cosiddetto sessismo) e sul reddito, alla guerra.

La Sociologia storica contemporanea si occupa principalmente di capire in che modo gli Stati si siano formati a partire dal Medioevo, analizzando le relazioni fra Stati, classi sociali e sistemi politici ed economici.

Bibliografiamodifica | modifica wikitesto

  1. J.Baylis, S.Smith, Globalization of world politics: An introduction to international relations. Oxford University Press, 3rd ed., 2005. ISBN 0199271186, p. 276-278
  2. C.Tilly, Historical Sociology, in S.G. McNall & G.N. Howe, eds., Current Perspectives in Social Theory. Vol. I. Greenwich, Connecticut: JAI Press,1980 online
  3. C.Tilly, Historical Sociology, in International Encyclopedia of the Behavioral and Social Sciences. Amsterdam: Elsevier. Vol. 10, 6753-6757, 2001 online
  4. C.Tilly, Three Visions of History and Theory, in History and Theory, 46: 299-307, 2007.online
  5. C.Tilly, History of and in Sociology, introduction to the didactic seminar on methodologies of the history of sociology. American Sociological Association annual meeting, Montréal, May 2007, online

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Controllo di autoritàGND (DE4447176-2
Sociologia Portale Sociologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sociologia