Thomas Sovereign Gates

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Thomas Sovereign Gates
Thomas Gates official DoD photo.jpg

Segretario della Difesa
Durata mandato 2 dicembre 1959 –
20 gennaio 1961
Presidente Dwight Eisenhower
Predecessore Neil H. McElroy
Successore Robert McNamara

Segretario della marina statunitense
Durata mandato 1º aprile 1957 –
8 giugno 1959
Presidente Dwight Eisenhower
Predecessore Charles Thomas
Successore William Birrell Franke

Dati generali
Partito politico Repubblicano
Università Università della Pennsylvania

Thomas Sovereign Gates Jr. (Filadelfia, 10 aprile 1906Filadelfia, 25 marzo 1983) è stato un politico statunitense.

Biografiamodifica | modifica wikitesto

Fu il sesto segretario della marina statunitense sotto il presidente degli Stati Uniti d'America Dwight D. Eisenhower. Suo padre, Thomas Sovereign Gates Sr. fu il primo rettore dell'università di Pennsylvania.

Partecipò alla seconda guerra mondiale diventando capitano di Corvetta, ebbe tre figlie: Patricia Norris Gates, Kathe Gates McCoy, Anne Gates Ponce.

Riconoscimentimodifica | modifica wikitesto

L'incrociatore USS Thomas S. Gates (CG-51) è stato denominato in tal modo in suo onore.

Altri progettimodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Predecessore: Segretario alla Marina degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento dela marina degli Stati Uniti
Charles Thomas 1º aprile 1957 - 8 giugno 1959 William Birrell Franke
Gabinetto degli Stati Uniti d'America
StoddertSmithHamiltonJonesCrowninshieldS ThompsonSouthardBranchWoodburyDickersonPauldingBadgerUpshurHenshawGilmerMasonBancroftMasonPrestonGrahamKennedyDobbinTouceyWellesBorieRobesonR ThompsonGoffHuntChandlerWhitneyTracyHerbertLongMoodyMortonBonaparteMetcalfNewberryMeyerDanielsDenbyWilburAdamsSwansonEdisonKnoxForrestal
Dipartimento alla difesa degli Stati Uniti d'America
SullivanMatthewsKimballAndersonThomasGatesFrankeConnallyKorthNitzeIgnatiusChafeeWarnerMiddendorfClaytorHidalgoLehmanWebbBallGarrettO'KeefeDaltonDanzigEnglandWinterMabus
Controllo di autoritàVIAF (EN16338178 · ISNI (EN0000 0000 3045 6798 · LCCN (ENn88600065 · WorldCat Identities (ENlccn-n88600065