Victor Glover

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Victor Glover
Victor J. Glover official portrait.jpg
Astronuata della NASA
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
StatusIn attività
Data di nascita30 aprile 1976
Selezione2013 (Gruppo 21)
Altre attivitàPilota collaudatore
Missioni

Victor Jerome Glover (Pomona, 30 aprile 1976) è un astronauta statunitense assegnato alla USCV-1, la prima missione operativa della navicella Dragon 2 di SpaceX.

Studi e carriera militaremodifica | modifica wikitesto

Glover si è laureato in Ingegneria al California Polytechnic State University, a San Luis Obispo nel 1999. Ha completato l'addestranento di volo avanzato a Kingsville, nel Texas, diventando aviatore nel 2001. Tra il 2002 e il 2003 si è unito a diverse squadriglie, prendendo inoltre parte al dispiegamento finale del USS John F. Kennedy (CV-67) in supporto a Operation Iraqi Freedom. Mentre era dispiegato ha completato un Space Systems Certificate alla Naval Postgraduate School (NPS). Nel 2006 è stato selezionato come pilota di scambio della Marina per frequentare un corso annuale alla U.S. Air Force Test Pilot School (USAF TPS). Durante il corso di pilota collaudatore ha volato su più di 30 aeromobili tra l'America e l'Italia. Nel 2007 ha conseguito un master in Ingegneria dei voli di collaudo all'Air University, nell'Edwards Air Force Base, California. Glover ha poi servito come pilota collaudatore testando il sistema d'armi degli aerei F/A-18 Hornet, F/A-18 Super Hornet e EA-18G Growler. A seguito del master in Ingegneria dei sistemi che ha conseguito alla NPS nel 2009, è diventato Capo dipartimento della squadriglia VFA-195 di stanza a Atsugi in Giappone e in altre varie località dell'Oceano pacifico. Dal 2012 fino al momento in cui è stato selezionato come astronauta, svolgeva un incarico all'Office of Legislative Affairs a Washington venendo assegnato nell'ufficio di un senatore americano. Nello stesso periodo ha completato un Certificate in Legislative Studies all'Università di Georgetown. Il comandante Glover durante il suo servizio alla Marina ha accumulato più di 3000 ore di volo su più di 40 aeromobili, più di 400 atterraggi su portaerei e 24 missioni di combattimento.

Carriera come astronautamodifica | modifica wikitesto

Glover è stato selezionato nel Gruppo 21 degli astronauti NASA il 17 giugno del 2013. Ad agosto dello stesso anno ha iniziato i due anni di addestramento base come candidato astronauta, addestramento che comprendeva lezioni sui sistemi e sulle procedure della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), attività extraveicolari (EVA) simulate nel NBL, lezioni di robotica del Canadarm2, lezioni della lingua russa, addestramenti di volo a bordo del T-38 e esercitazioni di sopravvivenza in vari ambienti estremi, tra cui l'acqua e nei boschi. Nel luglio del 2015 ha completato l'addestramento diventando ufficialmente un astronauta e quindi assegnabile alle missioni spaziali. Dal 2015 ha lavorato nell'Exploration branch dell'Ufficio Astronauti.

SpaceX Crew-1modifica | modifica wikitesto

Il 3 agosto 2018 durante una conferenza la NASA ha annunciato gli equipaggi del volo di prova e della prima missione operativa delle due navicelle; Glover è stato assegnato al primo volo operativo della navicella Crew Dragon (SpaceX Crew-1) insieme a Mike Hopkins,[1] con partenza prevista per ottobre 2020.[2]

Onorificenzemodifica | modifica wikitesto

Navy and Marine Corps Commendation Medal (2) - nastrino per uniforme ordinaria Navy and Marine Corps Commendation Medal (2)
Navy and Marine Corps Achievement Medal (2) - nastrino per uniforme ordinaria Navy and Marine Corps Achievement Medal (2)
National Defense Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria National Defense Service Medal
Iraq Campaign Medal - nastrino per uniforme ordinaria Iraq Campaign Medal
Global War on Terrorism Service Medal - nastrino per uniforme ordinaria Global War on Terrorism Service Medal
Navy Sea Service Deployment Ribbon (4) - nastrino per uniforme ordinaria Navy Sea Service Deployment Ribbon (4)
Navy Expert Pistol Shot Medal - nastrino per uniforme ordinaria Navy Expert Pistol Shot Medal

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ Presentati gli astronauti delle prime missioni commerciali USA, su astronautinews.it, 4 agosto 2018. URL consultato il 17 marzo 2019.
  2. ^ (EN) Preparations Continue for SpaceX First Operational Flight with Astronauts, su blogs.nasa.gov, 21 agosto 2020. URL consultato il 26 agosto 2020.

Altri progettimodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto