Victor Leplus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Victor Leplus, all'anagrafe Louis Henri Victor Leplus (Lilla, 22 marzo 1798Lilla, 27 maggio 1851), è stato un architetto francese.

Biografiamodifica | modifica wikitesto

Si iscrisse nel 1819 presso l'Académie des beaux-arts, è stato l'allievo di Antoine-François Peyre.

Realizzazionimodifica | modifica wikitesto

  • Ricostruzione del carcere di Hazebrouck
  • Palazzo della giustizia di Avesnes-sur-Helpe (1827-1829)[1]
  • Prigione di Dunkerque (1830-1832)
  • L'ex palazzo di giustizia e carcere di Lilla (1831-1839)[2]
  • Hôtel des Archives (1839-1844)[3]

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ Prison dite Maison d'Arrêt de l'Arrondissement de Dunkerque, su actuacity.com. URL consultato il 6 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 9 ottobre 2016).
  2. ^ L’architecture judiciaire
  3. ^ Stéphanie Quantin, Les bâtiments d’archives dans la France du Nord au XIXe siècle : une architecture en quête d’identité, in Martine Aubry, Isabelle Chave et Vincent Doom (dir.

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto